Le “viziatine" – così chiama le sue follower Denis Dosio – hanno perso la testa per lui e i numeri raggiunti su Instagram in questi ultimi mesi ne sono  una testimonianza perfetta. Denis Dosio, conosciuto soprattutto per le sue foto social. Giovanissimo, nemmeno maggirenne, l’influencer è divenuto famoso principalmente grazie al suo amico Luca Vittozzi, che nei mesi scorsi ha provato a prendere parte alla terza, fortunatissima edizione de Il Collegio, senza tuttavia riuscire ad entrare a causa di un pessimo compito d'ingresso.

Ma per quale motivo nell'ambiente teen si parla così tanto di Denis Dosio? Il motivo è lo stile attraverso il quale lui (e Vittozzi) comunicano con i loro fan, utilizzando un linguaggio talvolta tacciato come maschilista e con una indispensabile dose di ostentazione del proprio corpo, che è tipica del momento storico che viviamo. La sua popolarità virtuale ha portato Barbara d'Urso a volerlo nel suo studio di Pomeriggio 5 per scoprire meglio che tipo di persona sia. E quindi scopriamo chi è.

La biografia di Denis Dosio

Denis Dosio è nato e cresciuto a Forlì, in Emilia Romagna, ed ha soli 17 anni. Soli se rapportati al numero dei suoi follower su Instagram, ad oggi 223mila (più dell'amico Vittozzi, appunto). In diverse occasioni ha affermato di avere origini italo-brasiliane, e a giudicare dai tratti somatici e il colore olivastro della sua pelle si tenderebbe a crederci.

Classe 2001, Denis Dosio frequenta ragioneria presso l’ITC Carlo Matteucci di Forlì e da qualche anno è una vera star di Instagram. Il suo esordio sul web risale al 2017, quando ha deciso di aprire un canale Youtube in cui ha iniziato a parlare di sé, trovando moltissime ragazze pronte a seguirlo. Dando sfogo a questo istinto comunicativo ha quindi creato il suo personaggio, trovando enorme riscontro in termini di numeri, verosimilmente destinati a crescere nelle prossime settimane.

😈 or 😇

A post shared by 𝓓𝒆𝓷𝓲𝓼 𝓓. 🇧🇷 (@denisdosio) on