15 Ottobre 2021
15:25

Chi era Tata Giacobetti, marito di Valeria Fabrizi e padre di Giorgia Giacobetti

Scomparso nel 1988 a causa di un infarto, Tata Giacobetti è stato il fondatore dell’indimenticabile gruppo “Quartetto Cetra”. Una carriera durata più di quarant’anni tra musica, cinema e teatro. Nel 1964 ha sposato l’attrice Valeria Fabrizi, che ora è una concorrente ufficiale di Ballando con le Stelle 2021. Un amore lungo quasi 25 anni, coronato dalla nascita di Giorgia, che ora ha 56 anni.
A cura di Elisabetta Murina
Quartetto Cetra
Quartetto Cetra

È stato uno dei membri del Quartetto Cetra, fondato nel lontano 1940. La sua carriera artistica durò più di quarant'anni tra musica, televisione e teatro. Tata Giacobetti (all'anagrafe Giovanni Giacobetti) ha lasciato il segno nel panorama della musica italiana degli anni cinquanta e sessanta. È scomparso 33 anni fa, nel 1988, a causa di un infarto. Nel 1964 ha sposato l'attrice Valeria Fabrizi, che ora è pronta a partecipare a Ballando con le Stelle 2021 e che, dopo la morte del marito, è tornata in televisione nei panni di Suor Costanza. I due hanno hanno avuto una figlia, Giorgia, che oggi è un'organizzatrice di eventi.

Chi era Tata Giacobetti, cantante e artista

Musica, televisione, cinema e teatro. In oltre quarant'anni di carriera, Tata Giacobetti, nato a Roma nel 1922, ha spaziato in vari campi grazie alle sue doti autoriali e artistiche. La sua popolarità è legata sopratutto al celebre gruppo Quartetto Cetra, che fondò nel lontano 1940 insieme a Felice Chiusano, Lucia Mannucci e Virgilio Savona. Imparò a suonare il contrabbasso da autodidatta e fu l'autore della maggior parte dei testi dell'indimenticabile gruppo. Scrisse anche canzoni diventate famosissime, come La gatta che scotta per Adriano Celentano. Morì nel 1988, all'età di 66 anni, a causa di un infarto.

Il matrimonio con Valeria Fabrizi e la figlia Giorgia

Nel 1964 Tata Giacobetti sposò Valeria Fabrizi. Un grande amore coronato dalla nascita di due figli: Giorgia e Alberto. Il secondo, come ha raccontato l'attrice ospite a Oggi è un altro giorno, è scomparso poco tempo dopo aver visto la luce: "L’ho avuto in braccio per un mese e poi l’ho perso per una crisi cardiaca. Alberto, il piccolo che non ho potuto crescere, lo porto sempre nel mio cuore". Giorgia invece oggi è Pr e organizzatrice di eventi. Valeria, a distanza di anni dalla morte del marito, lo ricorda ancora con amore e affetto: "Era il più bello del quartetto Cetra. Mi manca tanto, avevamo organizzato una festa per i 25 anni di matrimonio ed è morto pochi mesi prima". 

Valeria Fabrizi a Ballando: "Spesso le donne amano troppo, ma ci sono uomini che non sanno amare"
Valeria Fabrizi a Ballando: "Spesso le donne amano troppo, ma ci sono uomini che non sanno amare"
Valeria Fabrizi ricorda il marito morto: "Ti ringrazio per l'amore che da lassù mi conforta"
Valeria Fabrizi ricorda il marito morto: "Ti ringrazio per l'amore che da lassù mi conforta"
Fabrizio Corona spara a zero su Giorgia Soleri: "Vomito per queste finte radical chic"
Fabrizio Corona spara a zero su Giorgia Soleri: "Vomito per queste finte radical chic"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni