"Non abbiamo più un rapporto": così Chiara Ferragni svela di essere in rotta con Riccardo Pozzoli, suo storico ex fidanzato nonché co-fondatore del blog The Blonde Salad, che per anni ha costruito insieme a lei il suo impero digitale. Dopo la rottura e il matrimonio di lei con Fedez, per ragioni non del tutto chiarite la Ferragni e Pozzoli si sono separati anche professionalmente. E al momento non si parlerebbero, come lascia intendere Chiara nel video in cui parla ai fan del suo documentario "Chiara Ferragni – Unposted", rispondendo alla domanda di un follower che le chiede se il film conterrà riferimenti a Pozzoli.

Sì, parlerò anche di lui. Ne parlo perché è stato un momento importante della mia vita e un momento anche molto doloroso e quindi parlo del perché non abbiamo più un rapporto.

A Venezia Chiara Ferragni non ha risposto alle domande su Pozzoli

"Chiara Ferragni – Unposted" sarà nelle sale il 17, 18 e 19 settembre. Nel video, l'influencer fa riferimento più volte a "tradimenti" subiti e, a detta di chi ha già visto il documentario in anteprima alla Mostra del cinema di Venezia, pare che le (poche) parole nei confronti di Pozzoli siano piuttosto dure: "Ho capito che non conosci mai veramente nessuno". E non si tratterebbe di "corna": sembra che il manager abbia ceduto la sua quota di The Blonde Salad all'insaputa di lei, nei giorni in cui stava nascendo suo figlio Leone. A confermare ulteriormente i cattivi rapporti tra i due, il fatto che a Venezia la Ferragni abbia deciso di non rispondere alle domande su Pozzoli, considerato un argomento "tabu".

La relazione, sentimentale e professionale, tra la Ferragni e Pozzoli

Era il 2009, quando Chiara e Riccardo, all'epoca fidanzati, ebbero l'idea di aprire The Blonde Salad: lei appassionata di outfit, che già pubblicava sui suoi social, lui avvezzo al marketing e al business. Un connubio sentimentale e professionale, il loro, che ha dato vita a un'impresa digitale, all'epoca pionieristica (almeno in Italia) che negli anni è cresciuta costantemente. Sino a trasformare l'influencer in una celebrità mondiale, persino oggetto di studi accademici negli atenei americani. Con l'interruzione della storia d'amore e l'arrivo di Fedez nella vita di Chiara, il legame professionale sembrava essere rimasto solido. Poi, la notizia della nomina della Ferragni come presidente e amministratore delegato della società Tbs Crew, al posto dell'ex, con un notevole ridimensionamento del ruolo di Pozzoli nell'azienda, trasformato in socio di minoranza. Ancora oggi, nonostante il successo dell'influencer sia incrementato soprattutto negli ultimi anni, c'è chi ritiene che il vero "creatore" di Chiara Ferragni sia stato proprio Pozzoli. "Nessuno mi ha creata", ribadisce invece la fashion blogger, convinta artefice del suo destino.