19 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Christiane Filangieri, la principessa bionda della tv italiana dallo spot Tim alle fiction

Ripercorriamo la carriera della bionda attrice che ne Il Paradiso delle Signore interpreta l’algida Clara Mantovani e che iniziò esattamente 20 anni a Miss Italia, per poi sbarcare in tv grazie a una nota serie di spot.
A cura di Valeria Morini
19 CONDIVISIONI
Immagine

Dalla corona sfiorata di Miss Italia a uno spot per la Tim che la lanciò come stellina della televisione, fino a un percorso prolifico in alcune delle più importanti fiction italiane: è Christiane Filangieri, che dall'alto della sua bellezza aristocratica frutto di un curioso miscuglio tra Napoli e la Mitteleuropa, sangue blu e un'infanzia in giro per il mondo, resta uno dei volti televisivi più freschi, amati e popolari dopo un ventennio di carriera. Ripercorriamolo, dalle battutine sulle offerte telefoniche al ruolo dell'algida Clara ne "Il Paradiso delle Signore".

Miss Italia e gli spot Tim

https://www.youtube.com/watch?v=RpUn1bbh0L4

La carriera di Christiane inizia nel 1997 proprio con la partecipazione a Miss Italia, che le apre le porte dello spettacolo: si classifica terza, dietro la vincitrice Claudia Trieste e Vincenza Cacace (in quell'edizione ci furono anche Caterina Murino e Mara Carfagna), ma diventa più famosa di quelle che l'hanno preceduta. Non certo per merito del programma di moda che conduce nel 1998 sull'emittente via cavo Stream TV, ma grazie alla serie di spot Tim diretti da Daniele Lucchetti nel 1999, in cui è testimonial nei panni della bella Camilla. È proprio il personaggio della biondina che flirta al cellulare (in tempi che oggi appaiono preistorici: "Con l'opzione Tim chiami tre numeri a sole 150 lire"!) a farle scoprire l'amore per la recitazione.

La carriera in tv

Nel 1999 esordisce nel cinema con il film "Non lo sappiamo ancora": sul grande schermo apparirà anche in "La terra e il vento" e "Lacrime delle Dolomiti di Sesto", ma è soprattutto la televisione a regalarle grande popolarità. Dalla soap opera di breve durata "Cuori rubati" (che lanciò anche una giovanissima Micaela Ramazzotti), Christiane transita ben presto in una serie di prodotti di grande successo: "Perlasca. Un eroe italiano", "Le ragazze di Miss Italia", "Amanti e segreti", "Sospetti", "Ho sposato uno sbirro", "I liceali 3", "I Cesaroni", "Gli anni spezzati – L'ingegnere".  Il volto antico la rende perfetta per produzioni in costume, come "Eravamo solo mille" e "Sissi", fino alla fortunata "Il Paradiso delle Signore", dove interpreta l'integerrima e severissima Clara Mantovani.

Christiane Filangieri, la vita privata: marito e figlio

Immagine

Christiane si è sempre tenuta lontana dal gossip più becero. non a caso, ha trovato l'amore ben lontano dal mondo dello spettacolo. Nel settembre 2010 ha sposato il romano Luca Parnasi, costruttore e numero uno del gruppo immobiliare Parsitalia. Nell'aprile 2012, la coppia ha avuto un figlio di nome Alessandro.

Le curiosità su Christiane Filangieri

Infine, segnaliamo alcune curiosità sull'attrice, che probabilmente ben pochi conoscono:

1.Christiane viene da una famiglia nobile partenopea, i Filangieri di Candida Gonzaga. Tra i suoi antenati c'è il giurista illuminista Gaetano Filangieri.

2.La Filangieri è nata a Würzburg, in Germania da papà napoletano e mamma boema. Il padre Antonio, morto nel 2002, è stato un esploratore e filantropo, nonché collezionista di oggetti degli indios dell'Amazzonia e del Mato Grosso, e sostenitore della fondazione del Parco nazionale del Matese. La madre, Elisabeth Felkel, è nata a Praga ma ha abbandonato la città con la famiglia ancora bambina durante la seconda guerra mondiale; è inoltre una nota pittrice di icone russe. Christiane ha una sorella, Yvonne Carolina.

3. Da piccola la Filangieri ha vissuto a lungo in Brasile. Inoltre, dopo il liceo ha lavorato come accompagnatrice turistica.

19 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views