26 Dicembre 2017
18:23

“Ciao gioia”, è morta la zia Lety di Fabio Volo, ospite del suo programma ‘Il Volo del Mattino’

È morta a 83 anni, a causa di un malore improvviso, la zia Lety di Fabio Volo, voce inconfondibile de Il Volo del Mattino, dove commentava ogni giorno i fatti d’attualità e le ospitate in studio dell’amato nipote, al quale si rivolgeva sempre con un affettuoso ‘Ciao gioia’.

È morta a 83 anni Severina Grassi, la Zia Lety di Fabio Volo che con i suoi interventi su Il Volo del Mattino di Radio Deejay aveva conquistato il pubblico dell'adorato nipote con la sua genuina simpatia. Se ne è andata pochi giorni prima del Natale, stando a quanto riporta il giornale di Brescia, a causa di un improvviso malore che non le ha lasciato scampo. Il funerale è stato celebrato lunedì. Dopo la cerimonia il feretro è stato trasportato al forno crematorio.

Originaria di Sarnico, ma di casa a Paratico, era diventata un'icona d'altri tempi del noto programma radiofonico, conversando con Fabio Volo durante spassose chiamate telefoniche, durante le quali, spesso in dialetto bergamasco, soleva fornire la sua versione di fatti d'attualità o divertenti commenti rispetto la presenza di ospiti d'eccezione in studio.

Immancabile il suo iniziale "Ciao gioia", con il quale salutava in modo familiare il celebre nipote, pronto ad accogliere con un sorriso la sua routine quotidiana e le sue perle di saggezza, semplici e autentiche. Tra i suoi interventi più cliccati e seguiti, quello durante la puntata con i suoi beniamini, i Pooh.

Il Volo sarà ospite della seconda semifinale dell'Eurovision 2022
Il Volo sarà ospite della seconda semifinale dell'Eurovision 2022
Fabio Volo:
Fabio Volo: "Ho ricevuto avances da un uomo agli inizi della carriera, si offrì di lavarmi la schiena"
Il Volo ospite della seconda serata di Sanremo: ecco come si
Il Volo ospite della seconda serata di Sanremo: ecco come si "prepara" il gruppo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni