3 CONDIVISIONI

Claudio e Mario si lasciano, Karina Cascella: “Molto diversi, ma non c’è nulla di losco”

Karina Cascella difende Claudio Sona e Mario Serpa dalle accuse di chi sostiene abbiano solo finto di stare insieme: “Non c’è sotto nulla di losco. Non sono andati d’accordo, ma potrebbe anche essere solo una crisi”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
3 CONDIVISIONI
Immagine

Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati a 4 mesi dalla scelta a Uomini e Donne. Nonostante le ottime premesse e i sentimenti che sembravano animare entrambi, i protagonisti del primo trono gay della storia della televisione italiana hanno deciso di dirsi addio.

A poche ore dal momento in cui hanno comunicato ai fan la separazione in corso, sui social ci si è scagliati contro l’ex coppia. Sono numerosi quelli che ritengono che Mario e Claudio abbiano solo finto di stare insieme e che, in realtà, Sona sia sempre rimasto legato a Juan Fran Sierra, l’ex compagno insieme al quale si è recentemente regalato un tatuaggio. Fanpage.it ha contattato Karina Cascella che è stata per anni opinionista a Uomini e Donne. La donna è convinta che dietro la decisione di lasciarsi non ci sia nulla di losco. Claudio e Mario si sarebbero semplicemente accorti di non andare d’accordo:

La loro è stata una chiusura molto soft, non si sono insultati e non c’è stato alcun tipo di strascico litigioso. Il fatto che su questo trono sia stato investito parecchio – io l’ho trovato meraviglioso – non significa che le cose debbano funzionare per forza. Già dal trono si evinceva ci fosse una forte differenza caratteriale tra loro. Erano molto diversi, e ci sta che non siano andati d’accordo. La convivenza fuori è molto diversa da quanto accade nel programma. Non è detto che non si riavvicinino, però. Potrebbe essere solo un momento di crisi.

Karina Cascella: “La redazione avrebbe scoperto eventuali bugie”

La Cascella difende a spada tratta l’operato della redazione del programma. È convinta che, se Sona avesse davvero frequentato un altro, chi lavora dietro le quinte della trasmissione lo avrebbe scoperto:

Non credo assolutamente alle voci sul presunto legame di Claudio con un’altra persona. Ha fatto un trono pulito. So come lavora la redazione di “Uomini&Donne” e so che, se dietro di cosse stato qualcosa di losco o ambiguo, loro lo avrebbero saputo. Tra Sona e le ragazze della redazione si è instaurato un rapporto bellissimo, non ce lo vedo proprio a prendere in giro tutti. Non credo nemmeno alla storia del tatuaggio. Magari Claudio e il suo ex volevano qualcosa che gli ricordasse la loro storia che era stata importante per entrambi. Se Sona avesse voluto stare con un altro, ci sarebbe stato al di là della scelta fatta in televisione. Se Mario avesse avuto dei dubbi rispetto a questo tatuaggio o se anche avesse solo intuito che c’era qualcosa sotto, avrebbe lasciato immediatamente Claudio per poi smascherarlo sul web. Per com’è fatto, non se ne sarebbe rimasto mai così tranquillo. È rimasto in silenzio perché sapeva benissimo che non c’era nulla di losco. Il fatto che si siano lasciati in silenzio, senza gossip o montature, è la controprova del fatto che questi due ragazzi hanno semplicemente capito di non essersi trovati bene. E non è detto che sia per sempre. Questa crisi potrebbe anche nascondere il tentativo di trovare un terreno comune che gli permetta di andare d’accordo.

3 CONDIVISIONI
Karina Cascella: "Quando Salvatore mi disse 'non ti amo più, non sono felice'"
Karina Cascella: "Quando Salvatore mi disse 'non ti amo più, non sono felice'"
La nuova migliore amica di Karina Cascella è la fidanzata di Angelucci: "Tra noi amicizia vera"
La nuova migliore amica di Karina Cascella è la fidanzata di Angelucci: "Tra noi amicizia vera"
Karina Cascella s'infuria: "Voglio rispetto, non piacere a tutti. Non superate i limiti"
Karina Cascella s'infuria: "Voglio rispetto, non piacere a tutti. Non superate i limiti"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views