66 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Claudio Sona escluso dal ‘Grande Fratello Vip’, se un gay non indossa piume e paillettes non entra”

Secondo Davide Maggio, che sostiene di essere il suo manager, Claudio Sona non avrebbe nessuna possibilità di partecipare al ‘Grande Fratello Vip 2018’. Il motivo? L’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ non sarebbe un omosessuale abbastanza effeminato da poter meritare l’ingresso nella casa più spiata d’Italia.
A cura di Daniela Seclì
66 CONDIVISIONI
Immagine

Il nome di Claudio Sona è spesso circolato tra quello dei papabili concorrenti della nuova edizione del ‘Grande Fratello Vip‘. Davide Maggio, che sostiene di essere il suo manager, esclude la possibilità che l'ex tronista di ‘Uomini e Donne' possa partecipare al reality. A suo dire, se un omosessuale non ha un atteggiamento effeminato "non entra".

Le dichiarazioni di Davide Maggio

Davide Maggio ha replicato alle domande degli utenti con l'apposita funzione messa a disposizione da Instagram. Così, quando gli è stato chiesto: "Quante possibilità ci sono di vedere Claudio Sona al ‘Grande Fratello Vip'?". La risposta di Maggio non ha lasciato spazio a dubbi: "Al momento nessuna. Al ‘Grande Fratello Vip' se un gay non ha le piume, i boa, gli strass e le paillettes non entra". Quindi ha proseguito descrivendo Sona come un bravo ragazzo: "È un bravo ragazzo. Il mio cane lo adora e io mi fido di lui. Del cane intendo".

Claudio Sona parteciperebbe volentieri a un reality

Nei giorni scorsi, Claudio Sona ha rilasciato un'intervista a ‘Uomini e Donne Magazine'. L'ex tronista del programma di Maria De Filippi ha avuto modo di parlare anche dei reality. Ha ammesso di aver sentito le voci che lo vedevano tra i papabili protagonisti del ‘Grande Fratello Vip': “L’ho letto anche io sul web. Chissà che non mi chiamino davvero”. Inoltre, ha svelato che da amante delle sfide, non gli dispiacerebbe partecipare all'Isola dei famosi. In generale, accetterebbe di prendere parte a un reality per mostrare al pubblico tutte le sfaccettature del suo carattere e farsi conoscere meglio di quanto non sia stato possibile mentre era sul trono: "Mi piacciono le sfide e le avventure. L’unica cosa che mi spaventerebbe sono le persone: io so fino a che punto so arrivare, ma lo stress psicologico fa brutti scherzi. Farei un reality per far vedere chi sono realmente".

Immagine
Immagine
66 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views