La storia d'amore tra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, nata tra le mura della casa più spiata d'Italia, solamente ad inizio di quest'anno, continua a gonfie vele. Dopo le difficoltà nate in seguito alla distanza, i due piccioncini sono riusciti a godersi ogni momento della loro storia d'amore e adesso, stando a quanto dichiara l'influncer, i tempi sarebbero maturi per pensare di mettere su una vera e propria famiglia.

Clizia Incorvaia desidera una famiglia con Paolo

Clizia Incorvaia ha da poco compiuto 40 anni, l'11 ottobre, e non potrebbe essere più grintosa di così. Fotografata in esclusiva dal settimanale Chi, l'ex gieffina si è raccontata e ha dichiarato di aver raggiunto una stabilità fisica e anche emotiva che la rende una donna felice e soddisfatta del suo percorso. Accanto a lei, da diversi mesi, c'è Paolo Ciavarro. Più giovane di undici anni, ma la differenza d'età tra loro non è mai stata un problema. Nella casa del Grande Fratello hanno provato l'uno per l'altra emozioni forti che sono riusciti a portare anche fuori le mura di Cinecittà, ragion per cui adesso, se ci fosse l'occasione, entrambi sarebbero felici di dare alla luce il frutto del loro amore: "Ho trovato in Paolo la mia meta' perfetta. Sono felice e vorrei un figlio con lui. Ne abbiamo parlato subito, chissa'…Questa e' l'età della consapevolezza, non sono mai stata cosi' in equilibrio. A vent'anni avevo mille paranoie, ora sto bene". 

La storia d'amore tra Clizia e Paolo

Una storia, la loro, nata tra qualche difficoltà, ma che ha trovato la sua strada. La permanenza di Clizia nel reality di Canale 5 è durata meno del previsto, infatti la siciliana fu espulsa dopo aver pronunciato una frase irrispettosa nei confronti di Andrea Denver, definendolo "un Buscetta". Esclamazione che destò molto scalpore, per la quale, poi, la gieffina chiese immediatamente scusa. Paolo Ciavarro, invece, rimase in casa fino alla fine e una volta lasciata la gabbia dorata del Grande Fratello, entrambi hanno dovuto fare i conti con un'Italia in subbuglio, provata dall'emergenza coronavirus e dal lockdown. Dopo qualche mese di resistenza, alla fine, i due si sono ricongiunti e ancora adesso vivono una bellissima storia.