Il settimanale “Vero” ha fotografato il conduttore Pino Insegno sulla spiaggia di Fregene insieme alla moglie Alessia Navarro. Si tratta della seconda compagna del conduttore, la donna che lo ha reso padre per la terza volta di un altro maschio. Tra Pino e Alessia ci sono 19 anni di differenza ma la distanza anagrafica non rappresenta un problema per la coppia che, nonostante la presenza dei fotografi, si lascia andare a tenere effusioni sul bagnasciuga. È un periodo di relax quello attuale per Pino, reduce da un’intensa stagione lavorativa ricca di successi. Più di tutto, però, a incuriosire è la somiglianza tra Alessia e Roberta Lanfranchi, ex moglie del presentatore. Le due sono entrambe more, sorridenti ed esili, ed è innegabile che tra loro esistano delle similitudini.

Il divorzio tra Pino Insegno e Roberta Lanfranchi

Pino Insegno con l’ex moglie Roberta Lanfranchi
in foto: Pino Insegno con l’ex moglie Roberta Lanfranchi

Pino Insegno fu fotografato con Alessia per la prima volta nel 2012. All’epoca era reduce dalla fine della storia d’amore con Roberta Lanfranchi, la sua prima moglie. I due si sposarono nel 1997 e dalla loro unione sono nati due figli, Matteo e Francesco. Divorziarono nel 2007, dieci anni dopo il sì. Alessia è la donna che gli ha insegnato nuovamente a credere nell’amore e che, diversi anni dopo il divorzio, gli ha regalato il piccolo Alessandro, suo terzo figlio. Tra Pino e la sua ex moglie i rapporti sono distesi. I due sono riusciti a salvaguardare i loro bambini nonostante la conclusione del loro matrimonio. Fu proprio Insegno a dichiarare di essere riuscito a conservare uno splendido rapporto dopo la loro separazione:

Abbiamo un rapporto magnifico. I nostri figli sono belli e sereni. Siamo stati bravi dall'inizio, Roberta ed io. È finita nella maniera giusta. Nessun livore. L'importante era salvaguardare i figli. La nostra fortuna sono due compagni intelligentissimi, Emanuele e Alessia. Io mi sentivo un po' in colpa con i figli e tendevo a viziarli. Sbagliavo. Alessia mi ha aiutato a educarli nella maniera giusta.