La storia tra Riccardo Guarnieri e Ida Platano, finita da mesi, sembrerebbe essere infinta solo per la sua protagonista femminile. Nel corso della puntata del trono over di Uomini e Donne andata in onda oggi 5 febbraio 2019 ha chiarito che la donna non ha ancora metabolizzato la separazione con il suo ex. Lo ha dimostrato quando ha interrotto una discussione tra Riccardo e Roberta Di Padua, sua nuova fiamma, per inserirsi pur senza averne titolo.

La contestazione di Ida, Roberta se ne va

Mi cederesti la sedia?” ha chiesto Ida a Roberta, tentando si scalzarla. La donna non si è lasciata intimidire e ha rifiutato di cedere la sedia alla rivale, invitandola a non inserirsi in un contesto che non la riguarda. A Riccardo, quindi, la Platano ha chiesto: “Dici che vuoi attenzioni, ma quanto ero io a dartele non le volevi”. Quell’intervento fuori luogo ha generato un certo biasimo nel pubblico a casa. Gli spettatori assistono ai tira e molla di Ida e Riccardo da mesi e hanno creduto erroneamente di trovarsi di fronte all’ennesimo colpo di scena.

Riccardo abbraccia Ida, poi le comunica la sua decisione

Riccardo ha lasciato parlare Ida, rispondendo alle sue domande. Quando Roberta si è spazientita ed è andata a sedersi al suo posto, l’uomo ha continuato a rivolgersi alla sua ex e alla nuova fiamma ha spiegato: “Siamo stati insieme un anno. Ho sempre avuto rispetto di lei come donna e come mamma, è giusto che io la ascolti”. Quando Ida, senza più riuscire a reggere il confronto, è scoppiata in lacrime ed è corsa a rifugiarsi dietro le quinte, Guarnieri l’ha seguita. L’uomo, forse intenerito, l’ha abbracciata cercando di consolarla. Al momento opportuno, però, ha confermato la sua decisione di chiudere: “Tra noi è finita da mesi, questo non cambia niente. Non sono più innamorato di te”.