22 Giugno 2012
10:04

Costantino Imperatore fuori da Amici si dedica ai disabili

Il ballerino eliminato alla prima puntata del serale di Amici 10 lavorerà in un centro di riabilitazione per disabili alle porte di Milano. La sua è una storia esemplare che stona tra i vari Gerardo Pulli e Marco Carta.
A cura di Fabio Giuffrida

costantino imperatore

Non ha fatto il botto ad "Amici", l'anno scorso è uscito infatti alla prima puntata del serale del talent show più visto in Italia: stiamo parlando del ballerino Costantino che, alla notizia della sua eliminazione, è scoppiato in lacrime ma che poi ha avuto il suo riscatto professionale grazie ad alcuni lavori e stage che ha avuto la possibilità di intraprendere solo successivamente. Uno su tutti il preserale "Il Braccio e la mente" di Flavio Insinna su Canale 5 che si è concluso da poco, in vista della pausa estiva. Adesso Costantino, rivela ai microfoni dei colleghi di Tgcom24, vuole specializzarsi in danza-terapia per aiutare e lavorare coi ragazzi disabili. Ha partecipato alle ultime tre puntate del fortunato talent "Italia's Got Talent" che anche quest'anno ha riscosso un grandioso successo in termini di audience e che quindi verrà riconfermato anche nella prossima stagione televisiva, assieme ai carrozzoni "C'è posta per te" e "Amici", da sempre fiore all'occhiello del Biscione.

Costantino ha lavorato ad Amici per ballare da professionista dietro ai Big che si esibivano, mentre adesso ricorda con emozione l'esperienza ad "Italia's Got Talent" perchè, essendo la stessa produzione di "Amici", è come se fosse tornato indietro nel tempo, sempre con la regia di Maria De Filippi con la quale ha "scambiato pure quattro chiacchiere". La sua è una storia esemplare: ha lasciato la sua città, in provincia di Bari, a soli 15 anni per trasferirsi a Roma, dovendo fare mille lavori per sopravvivere e per continuare a studiare danza. E' stato difficilissimo, ma non può che essere stata un'esperienza assai formativa. Su Belen Rodriguez, con la quale ha lavorato, dice che è "bravissima" e preferisce non aggiungere altro sulla vita privata della showgirl argentina.

Ha legato moltissimo con Diana Del Bufalo, la cantante che ha affiancato la Gialappa's Band nella breve esperienza di "Mai dire Amici". Ha ottimi rapporti anche con Giulia, Virginio e Denny. E come abbiamo accennato in apertura, Costantino si occuperà di un progetto che riguarda un centro di riabilitazione per disabili che si trova proprio alle porte di Milano. Avrebbe dovuto fare solo un assolo, poi ha deciso di credere fino in fondo a questo progetto dedicandoci quindi anima e corpo:

Lavorare con i ragazzi disabili è un'esperienza meravigliosa e il solo pensiero che io posso dare qualcosa a loro mi appaga tantissimo. La nostra collaborazione continua ancora ad oggi ed è mia intenzione a settembre prendere un diploma in danza/terapia per essere qualificato.

La storia di Costantino stona parecchio con le vicende che gravitano attorno ai talent show, tra un Marco Carta che ringrazia le sue fans accorse numerose a sostenerlo al televoto e un Valerio Scanu che risponde a tono a Pupo. E poi come dimenticare i litigi, le spavalderie e le pseudo storie d'amore sotto i riflettori di Amici o gli atteggiamenti da "bullo" di Gerardo Pulli che poi lo hanno portato addirittura alla vittoria. Costantino ha la risposta ai nostri dubbi: visto la sua maturità "prematura" (ci perdonerete il giro di parole, ndr) si tiene alla larga dai giovani e infatti spesso "si circonda di persone più grandi di lui, mentalmente più affini al suo modo d'essere".

Compriamo un costume a Costantino Vitagliano
Compriamo un costume a Costantino Vitagliano
Andreas Muller:
Andreas Muller: "Sei Veronica Peparini e vivrai per sempre di danza", ma fuori da Amici
Belen e Stefano fuori dall'ospedale e da Amici?
Belen e Stefano fuori dall'ospedale e da Amici?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni