Cristiano Malgioglio non è solo piume, occhiali da sole dal vetro scuro, gonne scozzesi e canzoni diversamente culturali, ma è uno di quei personaggi che solo negli ultimi anni ha parlato apertamente della sua vita privata, che ha sempre cercato di tenere lontano dai riflettori. Ma a volte succede che ci siano dei momenti in cui certe confessioni diventano necessarie, ed è un po' quello che è accaduto nella seconda serata di ieri sera, 15 Maggio, su La5 durante il programma “Myr-Salute, Estetica, Benessere”. 

Il melanoma scoperto per caso

Ospite della nuova trasmissione del canale Mediaset, condotta dal professore Santo Raffaele Mercuri, primario di Dermatologia al Irccs San Raffaele di Milano, il paroliere più famoso della tv ha deciso di lasciarsi andare in alcune dichiarazioni, piuttosto spiazzanti. Il nuovo format di La5 si propone di dedicare uno spazio alla salute, all'estetica e al benessere cercando di colmare le diverse lacune in merito, che spesso attanagliano il pubblico. In questo frangente Cristiano Malgioglio ha deciso di raccontare il suo dramma: "Grazie a una mappatura dei nei ho scoperto di avere un melanoma e oggi sono vivo per miracolo". L'autore di Mina non aveva mai rivelato questa vicenda in televisione, per questo motivo ha approfittato di questo momento per sensibilizzare il pubblico alla prevenzione: "Io pregherei tutti quelli che hanno dei nei ma che non ci fanno caso, di farsi la mappatura dei nei. Io me la sono cavata, ma potevo non accorgermene in tempo, sono stato molto fortunato. Per favore andate a farvi la mappatura". 

I ringraziamenti al professore che lo ha salvato

Durante la trasmissione, a cui hanno partecipato in veste di ospiti anche Susanna Messaggio e Francesca Senette, il conduttore ed esperto dottor Mercuri ha ricevuto una grande attestazione di stima da parte di Malgioglio, il quale non ha esitato un attimo nel tesserne le lodi: "Questa è una testimonianza molto importante che non avevo mai fatto prima, ma mi sentivo di farla perché con questa mia dichiarazione posso salvare tantissime vite, come tu, professor Mercuri, hai salvato la mia vita". L'opinionista della sedicesima edizione del Grande Fratello ha in questo modo confermato che ha superato questo terribile periodo della sua vita, di cui non aveva mai fatto menzione, non aveva mai pubblicizzato il suo dolore, nè la sua patologia, se non in questa particolare occasione.