15 Gennaio 2016
16:19

Cristiano Malgioglio: “Il mio incontro ravvicinato con il fantasma di Marilyn Monroe”

L’ex opionista del Grande Fratello racconta un incredibile e inquietante aneddoto, su strani fenomeni paranormali accaduti durante un suo soggiorno a Ibiza: “Ho dormito in una stanza dove soggiornava la Monroe: le luci si spegnevano da sole e le tende si muovevano senza motivo. E Marilyn mi ha “rubato” una spallina della giacca”
A cura di Valeria Morini

Cristiano Malgioglio alle prese con spettri e fantasmi. Non è un nuovo programma televisivo, ma un aneddoto che l'ex opinionista del "Grande Fratello 2015″ racconta in un'intervista rilasciata al magazine "Mistero". Pare che Malgioglio, infatti, abbia avuto un incontro ravvicinato nientemeno che con lo "spirito burlone" di Marilyn Monroe.  Ecco l'incredibile racconto per intero:

Ero a Ibiza, ospite nella casa di Marcella Bella, ricavata da un antico hotel che nella prima metà del Novecento era meta di molte star di Hollywood. Mi era stata assegnata la stanza che prende il nome da Marilyn Monroe perché la grande diva aveva a lungo soggiornato lì, al punto che ci sono ancora la sua sedia e il tavolino dove faceva colazione. Fin da quando sono entrato in camera ho provato una strana inquietudine: la luce andava e veniva, c'erano continui cali di tensione elettrica, le tende continuavano a spostarsi impercettibilmente anche se fuori non tirava un filo di vento. Io ho aperto la valigia e ho subito riposto le mie cose nell'armadio, innervosendomi perché non riuscivo a trovare una delle mie amatissime spalline, dalle quali sono inseparabile. Il mattino dopo ho preso il phon per asciugarmi il ciuffo e non appena l'ho acceso, il beccuccio è partito come un proiettile ed è andato a infilarsi sotto il bidet… Dove ho trovato la spallina perduta. Un piccolo episodio che non ha una spiegazione razionale ma che io ho interpretato come segno forte e chiaro della presenza di Marilyn, forse seccata dall'intrusione di un'altra "diva" nella sua stanza preferita.

Non è dato sapere se anche Marcella Bella abbia avuto strani incontri in quella stessa casa. Pare comunque che non sia il caso disturbare troppo gli spiriti, specie se si tratta di grandi dive del passato.

Essere Marilyn Monroe al cinema: i volti per la diva che non esisteva
Essere Marilyn Monroe al cinema: i volti per la diva che non esisteva
Cristiano Malgioglio:
Cristiano Malgioglio: "Mi piace Anna Tatangelo ma le sue canzoni sono stupide"
Kim Kardashian:
Kim Kardashian: "Non ho danneggiato l'abito di Marilyn Monroe, l'ho indossato solo per pochi minuti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni