Mentre continuano le peripezie dei naufraghi dell’Isola dei Famosi 2016 (in attesa della nuova puntata che decreterà l'eliminazione di Simona Ventura o di Jonas Berami), il settimanale "Vero" ha raccolto le dichiarazioni di una dei concorrenti della scorsa edizione: Cristina Buccino sarà ricordata principalmente come una delle protagoniste più sexy dell'Isola 2015, ma la sua esperienza in Honduras è stata tutt'altro che facile.

Non posso ignorare la mancanza di cibo, la sofferenza fisica e la notte che spesso faceva spavento.

La fame, la lotta contro i "mosquitos" che le avevano provocato una reazione cutanea tutt'altro che simpatica, i postumi della vita da "survivor" condotta per diverse settimane: la procace showgirl e modella confessa di aver avuto diversi problemi di salute da cui è riuscita a guarire solo dopo diverso tempo.

Sono stata malissimo, ho avuto vari problemi fisici e alimentari, si era alterato il metabolismo. In effetti mi sono ripresa completamente solo dopo 7 mesi dal mio ritorno in Italia. Lì soffri la fame, il disagio, la solitudine. Ora però sto benissimo.

Fortunatamente, nonostante le difficoltà e le conseguenze dei patimenti, l'esperienza di Cristina ha avuto anche molti risvolti positivi:

Non dimenticherò mai i tramonti che ho visto a Cayo Paloma. Ho sperimentato il contatto con la natura, ho esplorato posti meravigliosi, ho vissuto il fascino del mare, e anche il rapporto con gli altri concorrenti. All'inizio difficile, ma poi l'intesa è diventata sempre più forte.