1 Settembre 2015
10:40

Cruciani sul funerale di Vittorio Casamonica: “Ha aiutato l’economia”

“Carrozze, elicotteri, manifesti: hanno pure dato una mano all’economia”. Così, Giuseppe Cruciani ha commentato le esequie di Vittorio Casamonica, dopo la grande polemica dei giorni scorsi. Il giornalista ha spiegato: “Ognuno fa il funerale come caz*o gli pare”.
A cura di D.S.

In una lunga intervista rilasciata a Dagospia, Giuseppe Cruciani ha parlato dei suoi progetti lavorativi e ha dato il suo parare su alcuni recenti fatti di cronaca. In merito al funerale di Vittorio Casamonica, che ha colpito l'opinione pubblica per lo sfarzo con il quale è stato celebrato, ha dichiarato:

"Ci avrei fatto una settimana di puntate. Ci vorrebbe un evento così ogni mese. Più funerali Casamonica, meno legge elettorale. Ognuno si fa il funerale come ca**o gli pare. Carrozze, elicotteri, manifesti: hanno pure dato una mano all'economia. Roma bloccata? Ma chi ci sta in città il 21 agosto? Il problema non è la cerimonia, ma quello che gira intorno. Sono cose che riguardano la magistratura, ed è stata un'ottima occasione per fotografare e schedare i membri del clan".

Ha parlato, poi, del suo lavoro a Radio24, la radio di Confindustria. Ha spiegato che non sono particolarmente contenti quando si parla troppo di sesso. Lui, però, ha una sua teoria in proposito:

"Ma anche gli industriali fanno sesso, hanno problemi con il partner, vedono porno, vanno con i trans. Quando ci buttiamo sullo sbiancamento anale, la masturbazione, la lunghezza del pene o la chirurgia vaginale, parliamo di cose a cui pensano tutti, prima o poi".

Ha assicurato che non condurrà nuovi programmi televisivi per il momento. Preferisce, infatti, fare l'ospite e parlare di calcio. Infine, ha smentito le voci che lo vedevano nel cast di Radio Deejay:

"Radio Deejay è come la Juventus, è difficile dire di no alla Juventus. Ma ora sono qui, e quando qualcuno mi paga do sempre il massimo. Il mercato radiofonico è fermo da anni. Ma prima o poi uno scossone ci sarà".

Minacce a Dado dopo la canzone satirica sul funerale di Vittorio Casamonica
Minacce a Dado dopo la canzone satirica sul funerale di Vittorio Casamonica
51.280 di ViralVideo
Casamonica a Porta a Porta, indignazione sul web:
Casamonica a Porta a Porta, indignazione sul web: "Delinquenti in tv coi soldi del canone"
Vespa risponde alle polemiche per i Casamonica a Porta a Porta:
Vespa risponde alle polemiche per i Casamonica a Porta a Porta: "Mai visti prma"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni