giorgio ronchini e giulia trento

Giulia Trento è fiera del suo fidanzato Giorgio Ronchini, secondo classificato al Grande Fratello 10 e lo rivela in una recente intervista: "Ho conosciuto Giorgio abbastanza per convincermi che nulla lo può cambiare. Anche nella Casa ho sempre visto atteggiamenti spontanei, per niente costruiti e soprattutto mai mirati ad apparire diverso da quello che è in realtà".

Un rapporto che si è concretizzato molto dopo la fine del reality e che probabilmente si cementerà in un matrimonio o in una convivenza, alla quale la bella Giulia non sembra essere contraria: "Lo voglio solo per me, senza televisione. Anche se grazie al piccolo schermo ho avuto modo di conoscerlo meglio e di convincermi che è l’uomo giusto con il quale fare il grande passo".

"Che mi risulti, non ha mai pensato di andare a vivere con altre donne prima e, come credo tutti abbiano avuto modo di vedere, Giorgio è un ragazzo che sa contare sempre fino a dieci prima di prendere una decisione", queste le parole della ragazza innamorata pazza del suo "Joe Pae" e convinta dei suoi buoni sentimenti.

Giorgio Ronchini e Maicol Berti

Un ragazzo autentico, che ha mostrato in più di un occasione di non saper giocare e di vivere per i valori in cui crede, come lei stessa conferma: "Bel ragazzo, sani principi, disponibile e affabile con tutti, non ha mai avuto momenti di cui vergognarsi, sincero, onesto, trasparente, educato e soprattutto … non ha mai giocato!".

E Maicol Berti come prenderà questa notizia? "Maicol è un amico al quale Giorgio ha saputo spiegare i propri punti di vista in più occasioni. Forse, soprattutto all’inizio del gioco, gli ha dato troppa corda, ma sono convinta che l’abbia fatto per non offendere l’espansività di Maicol. Che, a un certo punto, ha dovuto ridimensionare il suo rapporto con lui".

Nessun ostacolo potrà frenare la loro voglia di realizzare un futuro insieme e noi glielo auguriamo.

Eleonora D'Amore

Lo voglio solo per me, senza televisione. Anche se grazie al piccolo schermo ho avuto modo di conoscerlo meglio e di convincermi che è l’uomo giusto con il quale fare il grande passo