1 Febbraio 2011
11:52

Daniela Zuccoli: offro ricompensa per trovare la salma di Mike Bongiorno

La salma di Mike Bongiorno ancora non è stata ritrovata e la moglie Daniela Zuccoli lancia un appello in cerca d’aiuto.
A cura di Vincenzo Palumbo
Mike insieme alla moglie

E' passata quasi una settimana da quando è stata trafugata la bara di Mike Bongiorno ed ancora non è arrivata nessuna richiesta di riscatto per la restituzione della salma.

Daniela Zuccoli, moglie del grande conduttore Tv, in un'intervista lancia un appello: "Siamo pronti a ricompensare chiunque ci dia informazioni utili al ritrovamento di mio marito".

La signora Bongiorno durante l'intervista chiede ai banditi di farsi vivi, ma non con lei: "Non abbiamo avuto alcun contatto con i rapitori. Nè io personalmente voglio averne. Le confesso che se dovesse capitare non so come reagire. Non ho richieste da avanzare a quei banditi. Si facciano vivi con la polizia o con i miei figli".

I figli di Mike sono addolorati, hanno rilasciato solo poche parole e tutti all'unanime pensano: "Papà non meritava questo sfregio".

Intanto le indagini continuano senza sosta, si cercano indizi nei tabulati telefonici, fra le varie testimonianze e nel cimitero di Dagnente, vicino ad Arona. Anche se non ci sono novità viene smentita la voce che la bara di Mike è stata trafugata per fare un dispetto al premier.

Mike Bongiorno: chiesti 300.000 euro per la salma ma la trattativa salta
Mike Bongiorno: chiesti 300.000 euro per la salma ma la trattativa salta
Che Tempo che fa, la famiglia Bongiorno: ridateci la salma di Mike
Che Tempo che fa, la famiglia Bongiorno: ridateci la salma di Mike
La famiglia di Mike Bongiorno addolorata: papà non meritava questo sfregio
La famiglia di Mike Bongiorno addolorata: papà non meritava questo sfregio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni