Arrivano segnali di riconciliazione tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò, dopo lo scontro che sembrava aver messo fine alla loro amicizia al Grande Fratello Vip. Le "Rosmello" si sono parlate in privato, ora lo sappiamo per certo. A raccontarlo è stata la stessa Dayane, in una diretta Instagram in portoghese con l’ex gieffina brasiliana Marcela McGowan. Com'è noto, il GF Vip è stato seguitissimo in Brasile (con tanto di voti carioca che avrebbero pesantemente influenzato il televoto) e Dayane sta rilasciando diverse interviste al suo Paese di origine. Ecco cosa si sono dette lei e la Cannavò.

Cosa si sono dette Dayane e Rosalinda

Alla domanda se la sua amicizia con Rosalinda durerà, nonostante la lite al GF (e il fatto che Dayane l'ha nominata, causando la sua eliminazione prima della finale), la Mello ha spiegato di aver parlato al telefono con la Cannavò. Pur senza entrare nei dettagli, ha dichiarato che hanno parlato degli eventi dell'ultimo periodo.

Se durerà la nostra amicizia? Penso di sì, ti dirò la verità. Abbiamo parlato oggi per telefono. Rosalinda è una persona che mi piace molto. Indipendentemente da quello che è successo è una persona che è nel mio cuore. So che anche lei sta attraversando un momento non molto facile, cose difficili che stanno accadendo nella sua vita. E siamo amiche, saremo sempre vicine le une alle altre. Ci incontreremo, parleremo di tutto questo. Entrambe ci vogliamo bene e vogliamo il meglio l'una per l’altra. Anche se siamo completamente diverse, lei sa bene che in tutti i suoi momenti di necessità io ero lì con lei. La stessa cosa vale per lei. Gli altri possono dire quello che vogliono, ma solo io e lei sappiamo cosa c’è tra di noi. L’amore non ha colore, non ha dimensione, non ha forma, l’importante è amare.

Rosalinda convocata in Procura per il caso Ares

Il momento difficile cui fa riferimento Dayane con tutta probabilità non ha che fare con il Gf Vip (da cui la Cannavò è uscita felicemente legata ad Andrea Zenga), bensì con quanto successo negli ultimi giorni. Rosalinda è stata infatti convocata presso la Procura di Roma come persona informata dei fatti, dopo l'apertura dell'indagine sulla morte di Teodosio Losito. Lo sceneggiatore di tante fiction prodotte dalla Ares si è tolto la vita nel 2019 e gli inquirenti stanno vagliando l'ipotesi di "istigazione al suicidio", di cui parlò la stessa Rosalinda nella Casa del GF Vip, con Massimiliano Morra. Grande amica di Losito, la Cannavò ha recitato in diverse serie Ares con il nome di Adua Del Vesco e al GF ha parlato più volte di quella sua esperienza come di un periodo tossico e doloroso, che la portò alla depressione e all'anoressia. La sua vita sarebbe stata influenzata negativamente da personaggi di cui non ha fatto il nome e Rosalinda ha equiparato il clima vissuto all'epoca a quello di una sorta di "setta", motivo per cui i procuratori hanno deciso di andare a fondo nella vicenda. Per lo stesso motivo è stato convocato anche Gabriel Garko, altro volto Ares, legato in passato a una relazione con Adua/Rosalinda che si è rivelata poi una finta liason costruita a tavolino. Alberto Tarallo, fondatore della (ora defunta) Ares e compagno di Losito, ha peraltro già pubblicamente respinto le accuse di Rosalinda, sia riguardo alla storia della "setta" che per il tema ancora più delicato della morte dello sceneggiatore.

Rosalinda e il messaggio per Dayane

La stessa Rosalinda aveva già inviato un segnale di distensione a Dayane, con una Instagram Story che mostrava i loro abbracci nella Casa: “Ti vorrei abbracciare come ho fatto sempre, lasciare indietro quello che non serve”. L'episodio, tutt'altro che casuale, risale al 9 marzo, giorno in cui il fratello di Dayane avrebbe compiuto 27 anni. Lucas Mello è purtroppo deceduto in un incidente stradale a febbraio, mentre la sorella era al GF Vip. Al di là delle incomprensioni, sia Rosalinda che gli altri gieffini sono sempre stati molto vicini a Dayane dopo la tragica perdita.