1.090 CONDIVISIONI
17 Agosto 2015
10:03

E’Dena Himes uccisa a coltellate a New York, era la nipote di Morgan Freeman

33 anni, la Himes è stata trovata morta nei pressi della sua abitazione. Vicino al cadavere, secondo quanto riferito dai media americani, sarebbe stato presente l’ex fidanzato, in preda a deliri religiosi. Attrice in piccoli ruoli, era la nipote della prima moglie dell’attore, che ha commentato la tragedia: “Il mondo non conoscerà mai la sua arte, e quanto aveva da offrire”.
A cura di Valeria Morini
1.090 CONDIVISIONI

Un grave lutto ha colpito il celebre attore afroamericano Morgan Freeman.  E'Dena Himes, figlioccia del divo e nipote della sua prima moglie Jeanette Adair Bradshaw, è stata assassinata a New York,  secondo quanto riferito da Variety e dagli altri siti d'informazione d'oltreoceano. Il corpo di E'dena, 33 anni, sarebbe stato rovato dalla polizia verso le 3 del mattino, dei pressi della sua abitazione nel quartiere di Washington Heights. Trasportata d'urgenza in un ospedale di Harlem, sarebbe morta poco dopo, a causa di numerose coltellate al petto. Sarebbe già stato fermato un sospettato: secondo quanto dichiarato dalla polizia, sembra che a fianco del corpo della vittima sia stato trovato un uomo di circa 30 anni identificato come l'ex fidanzato, in preda a urla e deliri religiosi. Un'affermazione confermata da un testimone al New York Daily News, che ha riportato le presunte frasi pronunciate dal giovane: "Ho scacciato da te i demoni nel nome di Gesù Cristo".

Morgan Freeman: "La sua stella continuerà a brillare nei nostri cuori"

La reazione di Freeman alla perdita dell'amatissima nipote è arrivata tramite un commosso comunicato:

Il mondo non conoscerà mai la sua arte e il talento, e quanto aveva da offrire. I suoi amici e la famiglia sono stati fortunati a conoscere una persona come lei. La sua stella continuerà a brillare nei nostri cuori, nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere. Possa riposare in pace.

La Himes ha recitato in piccoli ruoli in pellicole come "Moll Flanders" e "Ruth & Alex – L'amore cerca casa", e di recente aveva ottenuto una parte importante per il film "Landing Up", che proprio in questi giorni stava girando a New York. A quanto racconta Heavy.com, nel 2012 si era diffuso un gossip secondo il quale lei e Freeman (che non sono consanguinei) avrebbero avuto una relazione sentimentale. Una voce presto smentita dall'attore e definita diffamatoria.

Anche dal suo profilo Facebook, il grande divo di "Invictus" e "Million Dollar Baby" ha voluto ricordare E'dena:

Sono grato per tutto l'amore e il supporto che la mia famiglia ha ricevuto dopo la tragica e insensata morte di mia nipote Edena Hines. Grazie dal profondo del mio cuore.

1.090 CONDIVISIONI
"È vergognoso", Morgan Freeman criticato per la cerimonia di apertura dei Mondiali in Qatar
I Maneskin saranno al Global Citizen di New York, l'evento musicale contro la fame nel mondo
I Maneskin saranno al Global Citizen di New York, l'evento musicale contro la fame nel mondo
I video e la scaletta dei Maneskin, protagonisti al Global Citizen festival di New York
I video e la scaletta dei Maneskin, protagonisti al Global Citizen festival di New York
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni