5 Dicembre 2014
20:00

È morta la regina Fabiola del Belgio vedova di re Baldovino, aveva 86 anni

Si è spenta a 86 anni, la regina Fabiola del Belgio, vedova di re Baldovino. La comunicazione è stata data dal Palazzo Reale, che ha annunciato il decesso avvenuto nel castello di Stuyvenberg.
A cura di D.S.

Si è spenta a 86 anni, la regina Fabiola del Belgio, vedova di re Baldovino. La comunicazione è stata data dal Palazzo Reale. La morte è avvenuta nel castello Stuyvenberg di Bruxelles. Nella breve nota diffusa, si legge:

"Le loro maestà il Re e la Regina e i membri della Famiglia Reale annunciano con grande dolore il decesso di sua Maestà la Regina Fabiola, avvenuto questa sera al castello di Stuyvenberg".

Nata a Madrid l'11 giugno del 1928, Fabiola Fernanda Maria de Mora y Aragon era la terza figlia del conte Mora. Prima di sposare il principe Baldovino, era stata infermiera presso l'ospedale di Madrid e autrice di una serie di racconti dedicati ai bambini. Il 15 dicembre del 1960 si tenne il matrimonio con il figlio del re Leopoldo III e della regina Astrid di Svezia.

Come consorte di Baldovino, divenne regina dei belgi. Nel 1993, il re morì, così il suo titolo divenne "Sua Maestà la Regina Fabiola del Belgio". Fabiola, infatti, non aveva avuto figli e il titolo di regina dei belgi passò alla cognata Paola Ruffo di Calabria. Nella sua vita si occupò anche di opere benefiche e portò avanti la sua battaglia in favore delle donne del Terzo Mondo. Nel 1998 lasciò il castello di Laeken per quello più modesto di Stuyvenberg. E lì si è spenta oggi.

È morta Vivienne Westwood, la stilista regina del punk aveva 81 anni
È morta Vivienne Westwood, la stilista regina del punk aveva 81 anni
È morta Shirley Sheperd, la vedova di Charlie Watts dei Rolling Stones
È morta Shirley Sheperd, la vedova di Charlie Watts dei Rolling Stones
La Regina dei selfie è Mortao Maotor e fa impallidire perfino Kim Kardashian
La Regina dei selfie è Mortao Maotor e fa impallidire perfino Kim Kardashian
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni