UPDATE 11/01/15 – Gianni Sperti ricorda su instagram la dolce Rosetta: "Ciao Rosetta, porterò sempre con me il ricordo dei sorrisi che mi hai regalato".

Lutto nel mondo di "Uomini e Donne", è morta Rosetta, la simpaticissima anziana che ha dato il via al trono over del noto programma. Ne da il triste annuncio la redazione sulla pagina Facebook ufficiale di "Uomini e Donne", con una foto ed un semplice "Ciao Rosetta". La fotografia di accompagnamento denota e riassume tutto il carattere della simpatica e arzilla vecchietta. Il suo è un personaggio nato nel 2009 quando a "C'è posta per te" nacque la prima storia che vide come protagonisti una coppia di anziani. Da quel momento in poi, Rosetta da Rionero in Vulture, diventò un personaggio amatissimo dall'universo di "U&D".

Proprio con lei partì il trono over e Maria De Filippi, proprio parlando di Rosetta, disse al Corriere della Sera:

Voglio provare entro un paio di mesi a fare Uomini e Donne della quarta età, dedicare a loro una delle parti del programma, quella del trono maschile: ci sono 80enni vitalissimi, che non si deprimono, che magari sono rimasti soli e vogliono trovare compagnia. Un tema da trattare con tutta la delicatezza del caso. Li vedremo giocare a scopa, a bocce, mangiare i pasticcini. Il premio finale potrebbe essere un week-end a Rapallo… Ovviamente il tronista non può stare in carica per settimane, nel giro di 15 giorni si deve passare ad un altro

Nacque così la formula nuova del programma, dove Rosetta figurava tra gli opinionisti del trono. Rosetta era nota per regalare caramelle e pensierini di ogni genere alla conduttrice, instaurando così un rapporto di fiducia anche con il pubblico a casa. Viveva a Brescia, città dove si è spenta.