10 Giugno 2014
23:12

Ecco come Justin Bieber ha salvato un bambino

Theo, questo è il nome del piccolo affetto da una malattia misteriosa le cui condizioni di salute peggioravano giorno dopo giorno: successivamente, però, grazie alla canzone “Baby” di Justin Bieber, la sua vita è cambiata…
A cura di Fabio Giuffrida

Justin Bieber, classe 1994, noto cantante, musicista e attore danese sarebbe riuscito a salvare un bambino che, altrimenti, avrebbe rischiato di morire. E' quello che racconta Nymag.com che titola "How Justin Bieber saved this kid", ovvero "Come Justin Bieber ha salvato questo bambino". Tutto merito della canzone "Baby", il suo singolo che nel 2013 ha vinto il "Diamond Award" avendo totalizzato ben 12 milioni di vendite, una cifra record. Come raccontano i genitori, infatti, loro figlio, Theo, aveva una malattia misteriosa e le sue condizioni di salute, giorno dopo giorno, continuavano a peggiorare. Una canzone, però, quella di Justin Bieber, gli avrebbe cambiato la vita. Tutto è cominciato lo scorso settembre quando Theo è stato portato in terapia intensiva, nel reparto pediatrico, dove i genitori finalmente hanno potuto trovare alcune risposte grazie all'intervento tempestivo dei medici: per quasi un anno, infatti, il piccolo aveva sintomi preoccupanti che avevano fatto temere il peggio. Sono state due squadre di medici e una canzone di successo "a salvare la vita di Theo", si legge su Nymag.com.

La canzone "Baby" di Justin Bieber ha fatto miracoli

Il piccolo, infatti, all'età di 14 mesi è stato portato d'urgenza al pronto soccorso dopo aver avuto una crisi epilettica, subito curata dal neurologo, specialista in epilessia il quale avrebbe prescritto un farmaco (che avrebbe finito per "stordire" il paziente) e avrebbe avvertito la famiglia che questi attacchi sarebbero potuti essere pericolosi, causando ritardi cognitivi nel piccolo. "Cos'era peggio, un bambino zombie o il rischio che avesse danni al cervello? Erano entrambi devastanti" hanno pensato i suoi genitori. Theo pian piano li stava lasciando, stava dimenticando anche tutti coloro che conosceva, vomitava tutto il giorno al punto che "la sua stanza puzzava di vomito". A causa della nausea e del vomito, Theo ha iniziato a mangiare poco e niente, rifiutando ogni boccone. Poi, improvvisamente, la svolta, grazie alla riproduzione del video musicale di "Baby" di Justin Bieber sull'iPad dei genitori. "La canzone di Bieber è stata la nostra zattera di salvataggio" hanno tuonato. Theo, infatti, chiedeva più volte il video di "Baby" almeno fino a quando terminava di mangiare.

Justin Bieber bambino con l'orsacchiotto, per dimenticare le bravate
Justin Bieber bambino con l'orsacchiotto, per dimenticare le bravate
Rissa tra Orlando Bloom e Justin Bieber ad Ibiza (VIDEO)
Rissa tra Orlando Bloom e Justin Bieber ad Ibiza (VIDEO)
Justin Bieber condannato: farà un corso per
Justin Bieber condannato: farà un corso per "controllare la rabbia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni