22 Gennaio 2014
11:22

Eddie Murphy ripudia il presunto figlio illegittimo

Eddie Murphy minaccia un’azione legale contro Brando Murphy, reo di aver insinuato di essere suo figlio e di aver costruito la sua carriera di comico proprio su questo.
A cura di Daniela Seclì

È guerra tra Eddie Murphy e il comico Brando Murphy. Quest'ultimo continua ad insinuare di essere il figlio dell'attore. Sono ormai innumerevoli le lettere minacciose che gli avvocati di Eddie Murphy gli hanno inviato, intimandogli di smettere di definirsi come la sua progenie o sarebbe stato costretto a pagare un risarcimento milionario. TMZ ha intercettato una di queste lettere e ha riportato le accuse che vengono fatte a Brando.

Il comico viene incolpato di aver cambiato il suo reale cognome in Murphy. Poi gli viene contestato il tour "Sons of comedy". In questo spettacolo,  Mason Pryor interpreta il ruolo di suo padre Richard, mentre Brando interpreta il ruolo di Eddie Murphy. Viene chiesto al comico, inoltre, di smetterla di presentarsi al "Coffee Bean & Tea Leaf" – locale frequentato dall'attore – per mettersi ad urlare "Mio padre non mi parla".

Brando, però, non si è lasciato intimorire e ha inviato a sua volta una lettera agli avvocati di Murphy sostenendo di non essersi mai presentato come suo figlio e definendo le accuse: "vili, spregevoli, indegne, squallide e ripugnanti". Minaccia, inoltre, di denunciare l'attore se non dovesse cessare questa campagna intimidatoria. Intanto, in rete Brando Murphy continua ad essere indicato come il figlio di Eddie e si sostiene che sia riuscito a portargli via la corona.

Le sexy figlie di Eddie Murphy posano in intimo sul letto della mamma (FOTO)
Le sexy figlie di Eddie Murphy posano in intimo sul letto della mamma (FOTO)
La villa Eddie Murphy è in vendita, costa "solo" 12 milioni
La villa Eddie Murphy è in vendita, costa "solo" 12 milioni
La figlia di Eddie Murphy vuole diventare una modella di Victoria's Secret
La figlia di Eddie Murphy vuole diventare una modella di Victoria's Secret
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni