Eduardo Scarpetta è uno degli attori più promettenti dell'attuale panorama cinematografico e televisivo italiano, figlio d'arte da generazioni, porta sulle spalle una tradizione teatrale e attoriale degna di nota, dal suo bisnonno e omonimo, fino a Eduardo De Filippo, da cui suo padre ha appreso il mestiere dell'attore. Dopo essersi fatto riconoscere in produzioni di rilievo tra cinema e tv, come L'Amica Geniale nel ruolo di Pasquale Peluso, Capri Revolution di Mario Martone e "Qui rido io" affianco a Toni Servillo in cui interpreta il suo trisavolo Vincenzo Scarpetta, ora è protagonista di Carosello Carosone, film tv sulla vita del noto cantautore partenopeo. Classe 1993, Eduardo Scarpetta compirà 28 anni il prossimo 14 aprile, e mentre la sua vita professionale è facilmente ricostruibile, la sua vita privata non sembra essere altrettanto semplice da scoprire, nonostante alcune voci lo volevano fidanzato, ma il giovane attore non ha mai dichiarato di esserlo.

La vita privata di Eduardo Scarpetta

Riservato, ma con lo sguardo sempre a favore di camera, della sua vita privata non si sa molto, non ha mai detto di essere fidanzato e, quindi, sembra proprio che sia single, nonostante sul suo profilo Instagram compaiano degli scatti accanto ad una ragazza, Angelica Spatarella, ma alla luce delle loro mancate dichiarazioni, non sarebbe mai stata la sua fidanzata. Già nel 2018, infatti, dichiarava di non essere impegnato e paragonandosi al suo trisavolo, conosciuto come donnaiolo, rivelò in un'intervista: "Mi piacciono le donne, ma sono single. Quelli del mio trisnonno erano altri tempi e lui era visto quasi come un dio: nobilissimo, galante, bello, talentuoso. Tra l'altro, a differenza di me, era un pochino megalomane". 

Gli scatti con Angelica Spatarella

Ph. Instagram: Eduardo Scarpetta con Angelica Spatarella
in foto: Ph. Instagram: Eduardo Scarpetta con Angelica Spatarella

Come anticipato, unica ragazza che compare piuttosto spesso tra le sue foto su Instagram, oltre sua sorella Carolina, è Angelica Spatarella, che a quanto pare è solo un'amica. Non si sa molto sul suo conto, se non che Angelica, classe 1994, è appassionata al mondo del cinema e, infatti, è nel settore cinematografico che lavora da quasi cinque anni come segretaria di edizione. Un ruolo decisamente importante, che la porterà a raggiungere la sua aspirazione più grande: quella di diventare una regista. Le sue esperienze, al momento, si sono sviluppate perlopiù in Campania, dove ha collaborato con Ferzan Ozpetek in "Napoli Velata", con Edoardo De Angelis nella serie su Maradona e anche per progetti futuri sulla trasposizione delle opere di Eduardo De Filippo