274 CONDIVISIONI
24 Ottobre 2012
12:50

Elena Santarelli senza lavoro: “A volte penso di smettere per sempre”

Una dichiarazione inaspettata quella di Elena Santarelli, da troppo tempo lontana dalle scene televisive. Il settore è in crisi e la tv sembra non avere più spazio per lei e tante sue colleghe.
A cura di Laura Balbi
274 CONDIVISIONI
Una dichiarazione inaspettata quella di Elena Santarelli, da troppo tempo lontana dalle scene televisive. Il settore è in crisi e la tv sembra non avere più spazio per lei e tante sue colleghe.

Elena Santarelli sembra essere sempre di buon umore, così come traspare da Twitter dove è molto attiva con foto sempre divertenti e dove si mostra sorridente. Ma la showgirl di Latina non sta vivendo un periodo professionale positivo, anzi è da circa un anno che è assente dalle scene televisive. Elena è stata la punta di diamante di Kalispera insieme a Melissa Satta, ma la partecipazione al programma condotto da Alfonso Signorini, che non ha convinto in termini di ascolto, è stata l'ultima per lei, dal dicembre 2011 lontana dalla tv. La Santarelli racconta il suo malcontento sulle pagine di Chi, spiegando anche come siano cambiate le dinamiche del lavoro in televisione:

Adesso c'è una battuta d'arresto, Che dura praticamente dall'inizio del 2012. Non vi dirò che sono ferma per scelta o che "sto valutando proposte interessanti di cui, per scaramanzia, non parlo". Il fatto è che di lavoro non ce n'è. La crisi ha investito pesantemente la tv: girano meno soldi quindi le reti, non volendo rischiare, puntano su grossi nomi e certezze assolute. Chi si muove in un segmento diverso, più basso, come me, fa fatica e può anche sparire. In assenza di contratti con le reti, si lavora a progetto. E progetti, in questo momento, non ce ne sono.

No al reality, neanche come opinionista – Nessuna bugia dietro cui nascondersi, la pura verità sul settore televisivo che non punta più sul "segmento più basso". Elena parla chiaro e non senza rammarico, anche delle offerte di lavoro che ha rifiutato perché non le calzavano a pennello come avrebbe voluto, distanti dalla sua persona prima ancora che dal suo personaggio:

A parte che L’Isola ha ceduto il posto di Pechino Express, programma che costa molto meno, non avendo conduttore né collegamenti in diretta via satellite, l’anno scorso mi è stato chiesto di tornare al reality come opinionista. Ma ho rifiutato perché non saprei ricoprire quel ruolo, io non sono una che critica o fa battute pungenti. Una brava a farlo è Selvaggia Lucarelli, ma da lei ci si aspetta che sia ironica e cinica. Da me no.

Lasciare per sempre? – Elena non si ritrova nel ruolo di opinionista e siccome le altre offerte di lavoro scarseggiano pensa anche di abbandonare definitavamente il mondo dello spettacolo, anche se, con una buona dose di autoironia fa sapere qual'è il suo rammarico:

A volte mi alzo la mattina e penso che potrei anche smettere per sempre con la tv e potrei rilasciare la mia prossima intervista per dire che mi fermo qui. Però mi dispiace un po' pensare che non se ne accorgerebbe nessuno!

Come Elena anche la Satta, la Balivo e co. – Un malcontento di cui non è l'unica a soffrire, Elena infatti fa i nomi di altre colleghe fuori dalle scene da un po', seppur in passato siano state molto amate dal pubblico:

Non vedo impegnate tante altre colleghe, penso a Melissa Satta, Roberta Capua, Cristina Chiabotto, che però tra lene, Scherzi a Parte e Festivalbar il salto lo aveva pur fatto. Anche Caterina Balivo non so se per la maternità o altro, è da un anno abbondante che la vedo poco.

Non le si può dare torto; sebbene alle volte la loro assenza passi sotto silenzio tante talentuose stelle della tv sono a riposo forzato da troppo tempo.

274 CONDIVISIONI
Relax e lavoro a Formentera per Corradi e Santarelli
Relax e lavoro a Formentera per Corradi e Santarelli
17.836 di Spettacolo Fanpage
Elena Santarelli in push up manda in tilt il traffico di Napoli
Elena Santarelli in push up manda in tilt il traffico di Napoli
Elena Santarelli contro Belen Rodriguez:
Elena Santarelli contro Belen Rodriguez: "Meglio due bignè che una farfalla"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni