27 Aprile 2015
16:39

Elena Sofia Ricci svela: “Ho odiato mio padre con tutte le mie forze”

Intervistata da “Il fatto quotidiano”, Elena Sofia Ricci ha raccontato il doloroso momento della separazione dei suoi genitori. Spiega che le era stato insegnato ad odiare suo padre. Alla soglia dei 30 anni lo ha riabbracciato e ha capito cosa si era persa.
A cura di Daniela Seclì

Elena Sofia Ricci si è raccontata in un'intervista rilasciata a "Il fatto quotidiano". L'attrice, che presto rivedremo nella nuova stagione di "Che Dio ci aiuti", si è espressa a proposito della tanto decantata solidarietà femminile:

"Io credo che noi donne sappiamo essere tremende, siamo capaci di crudeltà assolute, possiamo essere delle iene senza precedenti, ma quando ci amiamo e ci troviamo tra noi, possiamo costituire un punto di forza davvero molto importante e unito".

Ha raccontato, poi, come è stato per lei vivere la separazione dei genitori:

"I miei genitori erano molto giovani e fragili e accecati dal loro dolore, si sono dimenticati di una figlia che aveva bisogno del padre, anche se era un uomo fragile e in difficoltà, come ho scoperto a trent’anni quando l’ho ritrovato, capendo tutte le cose che poteva insegnarmi e che mi ero persa odiandolo con tutte le mie forze, come mi era stato insegnato a fare. Potevo anche finire male, a vent’anni ero una ragazza a rischio, lontana mille anni dalla donna che sono ora. Ma quelle sofferenze mi hanno aiutato tantissimo nel mio lavoro, mi ritengo quasi fortunata ad aver attraversato momenti difficili nella vita ed esserne uscita perché sono crescite, crisi e opportunità di cambiamento. Il lunghissimo percorso di analisi che ho fatto, continuo a portarlo in scena da oltre vent’anni".

Infine, ha spiegato cosa la intimorisce:

"Ho paura della malattia e del dolore. Io poi ho due figlie, quindi sento tutta quella responsabilità di madre che mi lega a una preoccupazione costante nei confronti della mia famiglia. […] Non ho paura del tempo che passa. Però cerco come posso di tenermi in forma e se non ho tempo per andare a correre in qualche villa, faccio dei giretti sotto casa come i cani, nel verde del mio condominio, perché qua la forza di gravità va contrastata con ogni mezzo e un po’ di ginnastica ci vuole. Del resto sono sempre stata una sportiva tra danza, sci, subacquea e anche se tendo alla pigrizia, so che se mi siedo, alla mia età rialzarmi potrebbe essere difficile".

Che Dio ci aiuti 7, Elena Sofia Ricci svela la verità sull'addio a Suor Angela:
Che Dio ci aiuti 7, Elena Sofia Ricci svela la verità sull'addio a Suor Angela: "Farò tre puntate"
Che Dio ci aiuti 7, Elena Sofia Ricci saluta il pubblico: chi saranno i nuovi protagonisti
Che Dio ci aiuti 7, Elena Sofia Ricci saluta il pubblico: chi saranno i nuovi protagonisti
"Che Dio ci aiuti" insidiato da "Solo per amore", è testa a testa negli ascolti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni