La storia d'amore tra Oscar Branzani ed Eleonora Rocchini si è ormai conclusa, nonostante nessuno dei due in questi mesi abbia dato una reale conferma di questa rottura. Eppure in questa storia ci sono dei retroscena di cui nessuno era a conoscenza e che in sono emersi, all'improvviso, nel corso di una vera e propria guerra a colpi di Instagram stories tra Dalila Branzani e la ex corteggiatrice di Uomini e Donne. 

La confessione di Eleonora Rocchini

Dopo una serie di commenti nei quali la sorella dell'ex calciatore spiegava cosa fosse accaduto in questi mesi, svelando degli aneddoti afferenti alla vita privata di questa storia alla quale si aggiungono protagonisti Eleonora Rocchini non è riuscita a stare in silenzio e ha voluto commentare quanto è stato svelato improvvisamente da Dalila Branzani che, esausta, non è riuscita a trattenere la delusione e la rabbia covata in queste settimane. La ex corteggiatrice di Uomini e Donne, dice di volersi prendere le sue responsabilità e spiega cosa è accaduto tra lei e Oscar Branzani, rivelando che ben quattro mesi fa, dopo un lungo periodo di crisi, i due hanno deciso di lasciarsi: "Non ho mai voluto parlare delle mie cose private, proprio perché private, ma non riesco più a leggere certi commenti, certe accuse, ma soprattutto sono stata tre anni zitta senza raccontare mai una mezza virgola […]. Ho deciso di prendermi le mie responsabilità come è giusto fare."  

L'incontro con Nunzio Moccia

Eleonora Rocchini racconta in una sfilza di story su Instagram l'inizio della crisi con Oscar Branzani. I due si sono lasciati quattro mesi fa, dopo un lungo periodo di litigi, tradimenti sia fisici che mentali da parte dell'ex tronista e dopo una forte calo psicologico da parte della 24enne che ha ammesso di aver lasciato che la storia si spegnesse su sé stessa, dopo aver tentato invano di recuperarla. Nonostante si fossero lasciati i due, come qualsiasi coppia, dopo tre anni insieme hanno continuato a sentirsi, ma erano più le volte che finivano per litigare piuttosto che ricostruire qualcosa che si era perduto. In questi mesi che l'influencer definisce terribili e difficili, si è avvicinata ad una persona che è stata in grado di supportarla e consolarla, ovvero Nunzio Moccia, l'ex fidanzato di Dalila Branzani:

Ho incontrato una persona che mi ha dato una dolcezza sentita e pura, che era tanto che non ricevevo, mi sono lasciata andare nonostante non dovessi, non sono riuscita a fare altrimenti. Questa persona è l'ex fidanzato di Dalila, non sono riuscita a parlarne con lei perché non sapevo da che parte cominciare e giustificare queste mie emozioni, sapevo che era sbagliato, mi vergognavo, sapevo che avrei perso l'amicizia con lei. Ma non riuscivo a fermarmi. So benissimo di aver sbagliato, ne sono consapevole.

La lunga confessione di Eleonora Rocchini continua, un volersi aprire completamente agli occhi dei suoi fan, mostrando anche il lato più fragile di lei, quello più umano e soggetto all'errore. Non poteva mancare una menzione all'incidente che li ha visti protagonisti, un evento che li ha avvicinati ancora di più e dopo il quale l'ex corteggiatrice ha compreso che l'interesse per Nunzio Moccia stava diventando qualcosa di più: "So di aver fatto qualcosa di immorale, so che non è corretto. Ma l'ho fatto è stata l'unica cosa bella dopo un anno di malessere" 

La lite e l'attacco ad Oscar Branzani

Parole sprezzanti sono state spese, però, in merito alla lite che li ha visti protagonisti qualche giorno fa e che è degenerata nel peggiore dei modi, come racconta la stessa Eleonora: " Io capisco il rancore, la chiusura di un amore, di un'amicizia, ma da qui ad arrivare alle mani, alle minacce, agli spunti in faccia, ce ne passa di acqua sotto i ponti." Da un discorso generico si passa ad un attacco nei confronti di Oscar Branzani che la Rocchini rimprovera per il suo atteggiamento, inadeguato e squallido che mira a danneggiarla, quando lei non gli ha mai riservato un trattamento del genere anche quando avrebbe potuto, visti di numerosi errori che lui avrebbe commesso nella loro relazione:

Mi hai buttato di casa come se fosse solo tua, fuori dall'azienda e da tutto, senza un briciolo di ritegno e oggi ti imploro pubblicamente di smettere. Nella vita si può sbagliare, ma io non mi sono mai spinta oltre non ti ho mai sfiorato, fatto quello che tu facevi quando eravamo fidanzati, mentre ti giuravo amore eterno.

L'appello ai fan

Eleonora Rocchini conclude questo lungo messaggio pubblicato sul suo profilo Instgram, per svelare tutta la verità che si è nascosta in questi mesi, dietro a lunghi silenzi, rivolgendosi proprio ai suoi fan e sottolineando un concetto fondamentale: "A voi che mi seguite, io sono Eleonora, una persona in primis, piena di difetti e pregi che si alternano dentro di me. Mi spiace per tutto questo non avrei voluto raccontarvi cose per me riservate. Non risponderò ad ulteriori provocazioni o attacchi"