Negli anni scorsi si era parlato diverse volte dei disagi patiti da Elisa Isoardi a causa di uno stalker, un uomo di 70 anni che oggi rischia di essere rinviato a giudizio per un processo bis. Non solo per le persecuzioni riservate in passato alla conduttrice e attuale concorrente dell'Isola dei Famosi, ma anche per quelle ai danni degli inquilini di uno stabile romano in viale Pinturicchio.

L'uomo si presentava come il fidanzato di Elisa Isoardi

Stando a quanto riportato da Il Messaggero, all'uomo siciliano denunciato dalla conduttrice viene contestato di aver molestato e minacciato il portiere dello stabile “con continui e asfissianti tentativi di accesso nello stabile per ricercare Elisa Isoardi lasciando all’ingresso di un appartamento lettere per lei”. “Sono il fidanzato di Elisa Isoardi”, diceva l'uomo per annunciarsi, senza sapere che Elisa Isoardi non vivesse davvero lì, ma ci si era probabilmente recata occasionalmente. L'uomo si era tuttavia convinto che il portiere stesso gli mentisse solo per impedirgli l'accesso.

La denuncia di Elisa Isoardi nel 2018

L'ossessione per Elisa Isoardi era già costata un divieto di avvicinamento certificato nel dicembre 2018, con l'accusa di stalking. Un'attrazione esagerata, nata guardandola in televisione, che non è svanita del tempo. Il pensionato da 10 anni le mandava fiori, oggetti e vestiti, per tentare in ogni occasione possibile di avvicinarsi alla bella conduttrice Rai, ex compagna del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. L'uomo, secondo quanto riportato dalle carte, spendeva denaro non solo per farle regali ma anche per viaggi durante i quali la seguiva, nei vari impegni professionali. Il provvedimento era stato preso dal giudice per le indagini preliminari, su richiesta del pubblico ministero Vittorio Pilla. A causa dell'atteggiamento persecutorio dell'uomo, Elisa Isoardi si era trovata costretta ad assumere addirittura un body guard per tutelare la sua incolumità. La decisione di sporgere querela era arrivata dopo che l'uomo si era presentato negli studi televisivi con la pretesa di entrare, anche in quel caso annunciandosi come il suo fidanzato.