19 Giugno 2014
13:23

Elisabetta torna a sorridere dopo l’aborto grazie ai bambini libanesi (FOTO)

Ha perso da poco il bambino che aspettava dal compagno Brian Perri e poi è volata in Libano come ambasciatrice dell’Unicef. A quanto pare i bambini meno fortunati incontrati sul suo cammino le hanno fatto tornare a poco a poco la voglia di sorridere.
A cura di Eleonora D'Amore

Elisabetta Canalis ha perso da poco il bambino che aspettava dal suo compagno Brian Perri e lo stato d'animo trasmesso con il messaggio condiviso su Twitter non era ovviamente dei migliori. Delusa dalla forza della natura che ha rovinato i suoi sogni, la Canalis ha pensato bene di partire per il Libano come ambasciatrice dell'Unicef per la vaccinazione dei bambini più disagiati, ovvero circa il 20% della popolazione infantile mondiale, e ha aderito all'onorevole missione "100% Vacciniamoli Tutti". La prima tappa del suo viaggio umanitario è stata nel centro educativo di Nabatieh, a 60 Km da Beirut. Qui ha incontrato i suoi "piccoli amici" con i quali ha scattato foto, si è intrattenuta ai tavoli di gioco e ha disegnando tornendo un po' bambina. "Una delle esperienze più stimolanti della mia vita", in questo modo ha commentato il viaggio appena intrapreso e ha aggiunto "Grazie @Unicef per questo meraviglioso regalo".

Elisabetta Canalis tenera ambasciatrice Unicef

A quanto pare però il suo volto più disteso e la voglia di condividere dei momenti di svago con i piccoli bambini libanesi le hanno fatto tornare a poco a poco il sorriso e la voglia di superare questo momento di forte dolore. Spesso fare del bene risulta essere una terapia anche più per se stessi che per gli altri e Elisabetta Canalis è evidentemente migliorata nell'umore stando a contatto con le povere piccole anime dei villaggi libanesi. Forse non avrebbe mai immaginato di doversi occupare di così tanti bambini contemporaneamente e il sentirsi indispensabile per loro, in questo momento, le avrà senza dubbio attutito l'atroce sofferenza dell'improvvisa perdita. Fiera della sua maglia blu da ambasciatrice ufficiale, la showgirl ha saputo intrattenere i piccoli anche con il suo carattere giocoso, che pare sia stato molto gradito soprattutto da una tenera bambina, intenta a "darle un cinque" mentre un'amichetta si stava godendo soddisfatta tutta la scena.

Elisabetta Canalis ad Alghero con Brian Perri dopo il dramma
Elisabetta Canalis ad Alghero con Brian Perri dopo il dramma
Elisabetta Canalis dopo aver perso il bambino va in missione in Libano
Elisabetta Canalis dopo aver perso il bambino va in missione in Libano
La figlia di Paul Walker torna a sorridere 7 mesi dopo la morte del padre
La figlia di Paul Walker torna a sorridere 7 mesi dopo la morte del padre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni