Ellen Page, la storica attrice di "Juno", è nel cast dell'iconico "The Umbrella Academy", la nuova serie Netflix ispirata al fumetto di Gerard Way. In una intervista a Metro, la star nata ad Halifax si racconta ed esprime tutta se stessa, ritornando a prima del 2014, quando decise di fare coming-out.

Le parole di Ellen Page

Attivista dei diritti LGBT, Ellen Page ha fatto coming-out soltanto nel 2014. Prima, era una ragazza chiusa in se stessa, aveva paura di tutti, dei contatti con le altre persone e non si nasconde nel raccontarsi:

Ero una ragazza molto chiusa, facevo in modo che le donne che frequentavo lasciassero la mia casa attraverso uscite secondarie o le costringevo nascondersi nei bagni degli hotel quando arrivava il servizio in camera… Prima di compiere 27 anni a malapena sfioravo riuscivo a sfiorare una donna in pubblico.

Ellen Page sposata con Emma Portner

Ellen Page adesso è una donna libera da ogni tipo di turbamento, da ogni costrizione. Ha sposato la ballerina Emma Portner, che con lei condivide l'impegno civile di sostegno ai diritti d'uguaglianza della comunità LGBT.

Per me è stato un enorme sollievo: in quel periodo non ero per niente in forma, ho avuto moltissimi problemi e ho sofferto spesso di attacchi di panico.

Il matrimonio nel 2017

Ellen Page ed Emma Portner si sono sposati a luglio del 2017, una storia d'amore intensa che Ellen Page ha vissuto dopo quella tormentata con Samantha Thomas. Emma Portner, 23 anni, è una insegnante e ballerina di danza contemporanea. Tra le due, otto anni di differenza. Ma l'età in amore, questo lo so sa, non conta.

The Umbrella Academy, l'ultimo progetto

"The Umbrella Academy" è la nuova serie televisiva Netflix, pubblicata in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile il 15 febbraio 2019. Ellen Page è una delle protagoniste di questa serie basata sull'omonimo fumetto di Gerard Way. L'attrice interpreta il ruolo di Vanya Hargreeves, aka Violino Bianco.