A inizio marzo, era stata la stessa Maria De Filippi a confermare ad Amici la rottura tra Biondo e Emma Muscat, la coppia nata nella scorsa edizione del talent di Canale 5. Si parlava già di una crisi per i due e la conduttrice, con Biondo tornato ospite nel programma, aveva rispettato la scelta del rapper di non affrontare l'argomento Emma: "So che non vuoi parlarne e quindi non lo faremo". Ora, però, è lo stesso Biondo a svelare come, dopo un periodo di separazione, lui e la Muscat sono tornati insieme.

Il periodo nero della coppia è passato

Nonostante la giovane età, i due ex allievi di Amici avevano iniziato a convivere già pochi mesi dopo essere usciti dalla scuola del talent show. Biondo ha svelato al settimanale DiPiù che una pesante lite con la 19enne cantante maltese lo aveva spinto a lasciare la loro abitazione. Poi, il rapper ha deciso di tornare sui suoi passi: “Smaltita la rabbia iniziale, però, ho capito che a Emma tenevo ancora moltissimo. Non valeva la pena buttare via tutto per dei problemi che, in fin dei conti, erano risolvibili. Così ho messo da parte l’orgoglio, le ho telefonato e abbiamo deciso di rivederci".

Il chiarimento di Biondo

Su Instagram Stories, Biondo ha chiarito che l'intervista in questione era stata stata fatta prima dell'allontanamento da Emma, e messa quindi in stand by per via della rottura. Le dichiarazioni sono state pubblicate a distanza di due mesi, e il cantante ha voluto spiegare per quale motivo lui e la Muscat hanno preferito non parlare ai fan del loro momento no:

So il peso che due personaggi famosi possono avere, ma in un rapporto sano sono cose che possono capitare. Mi dispiace non aver dato delucidazioni a voi, ma era un periodo in cui di lucidità ce n'era ben poca per entrambi. Ci è sembrato opportuno non dire nulla all'inizio per il rispetto e l'amore che abbiamo nei nostri confronti. Abbiamo messo noi due prima di tutto, noi due prima di ogni gossip. Mi spiace di non aver fatto immediatamente chiarezza, ma ora è arrivato il momento di dire la mia. Noi stiamo bene, spero anche voi.