Nella vita di Ennio Morricone, un unico grande amore. Nel 1950, infatti, conobbe Maria Travia, originaria della Sicilia ma che si era trasferita a Roma a soli tre anni. Era amica della sorella del compositore, Adriana: "A me piacque subito moltissimo", confidò Morricone in un'intervista rilasciata a Corriere.it. Da lì sbocciò un amore che nel 1956 venne consacrato con il matrimonio. Ma andiamo con ordine.

Come ha conosciuto la moglie Maria Travia

Nel 1950, Ennio Morricone – morto all'età di 92 anni – conobbe Maria Travia e se ne innamorò. Poco dopo averla conosciuta, la donna rimase coinvolta in un incidente, che la costrinse a rimanere immobile e ingessata dal collo alla vita per lungo tempo. Maria soffriva tanto ed Ennio le rimase accanto e così riuscì a conquistarla: "La ingessarono dal collo alla vita, come si faceva allora. Soffriva moltissimo. Io le sono rimasto vicino. E così, giorno per giorno, goccia dopo goccia, l’ho fatta innamorare".

Il matrimonio celebrato il 13 ottobre 1956

La concezione dell'amore di Ennio Morricone era molto chiara. Il Maestro dichiarava: "La costanza è tutto. Non so se esistano il colpo di fulmine, o l’intuizione soprannaturale. So che esistono la tenuta, la coerenza, la serietà, la durata. E, certo, la fedeltà". E così, lui e Maria Travia si fidanzarono e il 13 ottobre del 1956 diventarono marito e moglie. Il prossimo ottobre avrebbero festeggiato 64 anni di matrimonio e 70 anni dal loro primo incontro. Morricone spiegò come hanno fatto a restare uniti per così tanto tempo:

"È stata bravissima lei a sopportare me. È vero, qualche volta sono stato io a sopportarla. Ma vivere con uno che fa il mio mestiere non è facile. Attenzione militare. Orari rigorosi. Giornate intere senza vedere nessuno. Sono un tipo duro, innanzitutto con me stesso e di conseguenza con chi mi sta attorno. Altrimenti i risultati non arrivano. Il successo viene certo dal talento ma più ancora dal lavoro, dall’esperienza e, ripeto, dalla fedeltà: alla propria arte come alla propria donna. Mi sono dato la regola di dare il meglio, sempre. Anche se non sempre ci si riesce".

Ennio Morricone ha quattro figli

Dall'amore tra Ennio Morricone e Maria Travia sono nati quattro figli. Andrea Morricone ha 55 anni e anche lui è compositore e direttore d'orchestra. Giovanni Morricone ha 54 anni ed è un produttore cinematografico. E poi Marco e Alessandra Morricone, rispettivamente di 63 e 59 anni. Maria Travia e i figli sono stati accanto al compositore fino all'ultimo respiro.