In un'intervista rilasciata al settimanale ‘Chi', Eva Grimaldi annuncia che presto convolerà a nozze con Imma Battaglia. Al settimo cielo, l'attrice e showgirl ha svelato che la romantica proposta che attendeva pazientemente da tempo finalmente è arrivata: "Non ci speravo più, invece, finalmente ci sposiamo! Quando mi ha fatto la proposta sono rimasta di sasso".

È stata Imma Battaglia a fare la fatidica proposta

Nelle scorse settimane, si sono scatenate le voci di un matrimonio imminente tra Eva Grimaldi e Imma Battaglia. Tutto ha avuto inizio durante la conferenza stampa del ‘Gay Village', quando la nota attivista ha introdotto la compagna dicendo: "Ecco la mia fidanzata, anzi la mia futura sposa Eva Grimaldi". La stessa ex naufraga è apparsa spiazzata: "E me lo dici così? E dove mi vuoi sposare, al Gay Village?". Sulle pagine del settimanale ‘Chi', l'indiscrezione si è fatta certezza. Imma Battaglia, infatti, ha annunciato: "Ho deciso di chiedere la mano a Eva perché è il punto fermo della mia vita".

Sarà un matrimonio originale ed elegante

Eva Grimaldi ha già un matrimonio alle spalle. Dal 2006 al 2013, infatti, è stata sposata con Fabrizio Ambroso. Proprio mentre viveva un periodo di forte crisi con il marito, ha conosciuto Imma Battaglia e ha cominciato a corteggiarla. Oggi è felicissima all'idea di sposare la donna che ama. Ecco come sarà il matrimonio: "Sarà un matrimonio originale ed elegante, sicuramente non scontato. Ci piacerebbe celebrarlo nella sala Rossa del Campidoglio, dove Imma ha lottato tanto per le unioni civili quando era in Consiglio Comunale".

Il desiderio di avere un figlio

In principio, la famiglia di Eva Grimaldi ha fatto fatica ad accettare Imma Battaglia. Quando i parenti della showgirl hanno avuto modo di conoscerla veramente, però, non hanno più potuto fare a meno di lei. La Grimaldi è convinta che se non si fosse trattato dell'attivista, non si sarebbe mai innamorata di una donna. Nei mesi scorsi, sempre al settimanale ‘Chi', ha raccontato che ora si sentono pronte ad avere un figlio:

"Sono sempre stata eterosessuale e a 50 anni sono diventata lesbica. Anzi, mi sono innamorata di Imma. Di una persona speciale. Se non avessi incontrato lei, non sarebbe successo. Non potrei mai innamorarmi di un’altra donna. Ora ci piacerebbe avere un figlio o al massimo adottare un bambino profugo".