19 Giugno 2016
18:31

Fabrizio Bracconeri ricoverato in ospedale: “Non sono morto, ora sto meglio”

“Ho passato venti giorni da incubo! Non si capiva cosa avessi”, così Fabrizio Bracconeri ha spiegato su Twitter, di essere stato ricoverato in ospedale. Ora sta meglio e ironizza: “Non sono morto come dicono”.
A cura di D.S.

Fabrizio Bracconeri è stato ricoverato in ospedale. A farlo sapere, è lo stesso attore che sul suo profilo Twitter ha spiegato di trovarsi a Palermo e ha aggiunto: "Ho passato venti giorni da incubo! Non si capiva cosa avessi". Tramite una foto diffusa sui social, inoltre, ha fatto sapere di trovarsi nel reparto di medicina generale.

I suoi fan, si sono subito preoccupati, chiedendo delucidazioni sul suo stato di salute. Fabrizio Bracconeri li ha rassicurati: "Ora va meglio, molto meglio. Miglioro, anche se dicono che sono morto e altre caz*ate". Per il momento, dunque, ha preferito non comunicare le ragioni del ricovero. Le sue condizioni di salute, però, sembrano essere decisamente buone e questo è ciò che sta più a cuore alle persone che lo seguono. Il cinquantunenne, infine, si è concesso un simpatico selfie con gli infermieri e si è complimentato con loro: "Grazie ragazzi, devo dire dottori ottimi e infermieri pure".

Fabrizio Bracconeri a processo con l'accusa di furto di gas

Proprio mentre l'attore si sta prendendo cura di sé, c'è una notizia che lo vede protagonista. Fabrizio Bracconeri sarebbe stato accusato di furto di metano ai danni di Italgas. I fatti contestati sarebbero avvenuti tra il 2011 e il 2013 a Monterosi. A difenderlo, sarà l'avvocato Stefano Marzano. I due sono legati dal trascorso nella trasmissione "Forum". Marzano, infatti, ha fatto parte del cast del programma Mediaset dal 2008 al 2014.

Maria Giovanna Maglie in ospedale:
Maria Giovanna Maglie in ospedale: "Sono stata male in tv la notte delle elezioni, ora va meglio"
Malore per Dan Aykroyd, ricoverato in ospedale
Malore per Dan Aykroyd, ricoverato in ospedale
"Renato Pozzetto ricoverato", l'attore in ospedale dopo un malore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni