27 Novembre 2013
13:35

“Fabrizio Corona avrebbe tentato il suicidio in carcere”

Secondo il settimanale Oggi, il 19 ottobre scorso, Fabrizio Corona avrebbe tentato di suicidarsi. Ecco nei dettagli cosa sarebbe accaduto quella drammatica notte.
A cura di Stefania Rocco

Tentativo di suicidio o atto dimostrativo? Non ne è sicuro il settimanale Oggi, che arriva in edicola con la ricostruzione di quanto sarebbe accaduto nella notte del 19 ottobre scorso all'interno della cella di Fabrizio Corona, detenuto nel carcere di Opera. E' da diverse settimane che si rincorrono aggiornamenti più o meno veritieri circa le condizioni di salute dell'ex divo. La versione che lo voleva dipendente dagli psicofarmaci era stata smentita dalla famiglia e dal suo staff attraverso un comunicato che negava la possibilità che Fabrizio avesse assunto dei medicinali. Con la lettera inviata a Verissimo, poi, era stato lo stesso Corona a descrivere le sue precarie condizioni. "La vita in carcere è l'inferno in terra" diceva, il tutto sotto lo sguardo disperato di mamma Gabriella, unica donna a essere rimasta vicina a quel figlio difficile. E' degli ultimi minuti la bomba lanciata dal settimanale Oggi che racconta un presunto tentativo di suicidio da parte di Fabrizio, tentativo per fortuna sventato. Ecco una parte della ricostruzione pubblicata dal sito Oggi.it per spiegare che cosa sarebbe accaduto nella drammatica notte del 19 ottobre all'interno del carcere di Opera:

La notte del 19 ottobre nel carcere di Opera, Fabrizio Corona avrebbe tentato di soffocarsi coprendosi naso e bocca con dei cerotti. Lo sostiene il settimanale Oggi, che nel numero in edicola ricostruisce attraverso fonti confidenziali un episodio finora coperto dal massimo riserbo, di cui l’ex re dei paparazzi si sarebbe reso protagonista in un momento particolarmente difficile della sua detenzione. Non è chiaro se si sia trattato di un tentato suicidio o di un gesto dimostrativo, ma secondo la ricostruzione del settimanale, avrebbe reso necessario il ricovero di Corona nell’infermeria dell’istituto milanese, per sottoporlo a un trattamento a base di sedativi e per medicargli le ferite provocate dai soccorritori quando gli hanno strappato i cerotti dal volto.

Nessuna smentita – Da parte dello staff di Fabrizio non è ancora arrivata alcuna smentita. Nell'intervista a Verissimo, Gabriella Corona aveva richiesto nuovamente alle istituzioni di permettere al figlio di scontare la sua pena in maniera alternativa. Secondo la donna, il carcere non sarebbe stato compatibile con le sue già precarie condizioni di salute. E alla luce di quanto emerso quest'oggi, le sue dichiarazioni assumono tutt'altro significato.

Federico Corona: "Fabrizio non ha tentato il suicidio, è sciacallaggio mediatico"
Federico Corona: "Fabrizio non ha tentato il suicidio, è sciacallaggio mediatico"
Corona dal carcere: "Non ho tentato il suicidio, rispettate mio figlio e mia madre"
Corona dal carcere: "Non ho tentato il suicidio, rispettate mio figlio e mia madre"
La lettera di Fabrizio Corona a Verissimo: "Il carcere è l'inferno in terra"
La lettera di Fabrizio Corona a Verissimo: "Il carcere è l'inferno in terra"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni