1.479 CONDIVISIONI
23 Gennaio 2013
11:55

Fabrizio Corona si è consegnato “in lacrime e in preda allo sconforto”

Dal resoconto delle autorità si evince che il noto re del gossip abbia deciso di consegnarsi in preda allo sconforto e piangendo.
A cura di Eleonora D'Amore
1.479 CONDIVISIONI

Fabrizio Corona si è costituito a Lisbona e lo ha fatto in preda allo sconforto. Questo si evince dal racconto delle autorità, che hanno riferito di essere arrivati a braccarlo in seguito ad un appuntamento prestabilito, concordato con il noto agente dei paparazzi alla stazione ferroviaria metropolitana di Queluz. Stando a quanto hanno riportato  gli investigatori, Corona si sarebbe sentito ormai nelle loro mani e abbia deciso di arrendersi, non potendo escogitare altro. In molti si stanno chiedendo a cosa è servita quindi questa latitanza di pochi giorni, che gli costerà almeno tre anni in più di carcere.

1.479 CONDIVISIONI
Fabrizio Corona: “Non ho pianto, sono pronto a combattere”
Fabrizio Corona: “Non ho pianto, sono pronto a combattere”
Il fratello di Corona: "Fabrizio consegnati alla polizia, siamo affranti"
Il fratello di Corona: "Fabrizio consegnati alla polizia, siamo affranti"
Lele Mora lancia un appello a Fabrizio Corona: "Consegnati alla polizia"
Lele Mora lancia un appello a Fabrizio Corona: "Consegnati alla polizia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni