8 Marzo 2017
12:17

Festa della Donna, da De Martino a Zucchero gli auguri dei vip per l’8 marzo

Dal mondo della musica che con Zucchero celebra la donna, a quello della televisione con Stefano De Martino e Fabio Volo, ecco tutti i messaggi vip per questa giornata di celebrazioni.
A cura di Par. And.

L'8 marzo, Festa della Donna, si sa, è un giorno di celebrazione che lascia spazio alle esternazioni più disparate, dalla solidarietà ai messaggi d'amore, alle critiche per una società ancora maschilista fino alle critiche di chi festeggia solo oggi una giornata che dovrebbe prevedere gli stessi presupposti quotidianamente. Anche i vip, sui social, non si tirano indietro dal dire la loro, ognuno col proprio stile e il proprio linguaggio, tentando di non dimenticare mai il presupposto base di questa giornata.

Ci sono gli uomini del mondo dello spettacolo, come Stefano De Martino e Francesco Facchinetti, che augurano a modo loro una buona festa a tutte le donne. Facchinetti tramite la strada di una bellissima foto della figlia, Stefano scegliendo uno scatto con il simbolo identificativo della mimosa.

Anche il mondo della musica, che ha più volte cantato alle e delle donne, non si è tirato indietro dal pubblicare un ricordo. Immancabile Zucchero, ma ci sono anche Ramazzotti, D'Alessio, Marco Carta, Valerio Scanu e Laura Pausini, cui si aggiungono Ligabue e Gianluca Grignani.

Non mancano le donne che fanno gli auguri alle donne, come Melissa Satta e Simona Ventura, che scelgono stili diversi ma ugualmente efficaci.

Donne… sorridete … ❤️

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on

Le foto di Stefano De Martino con una donna misteriosa
Le foto di Stefano De Martino con una donna misteriosa
79.505 di Spettacolo Fanpage
Gli auguri vip per il 2017
Gli auguri vip per il 2017
519.301 di Spettacolo Fanpage
Stefano De Martino con una donna misteriosa, è la fidanzata di cui parlava Belén?
Stefano De Martino con una donna misteriosa, è la fidanzata di cui parlava Belén?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni