Sono una coppia da anni, il matrimonio non è mai stata un'esigenza. Filippo Bisciglia e Pamela Camassa stanno insieme da quasi un decennio e la loro unione sembra essere molto solida e proprio per questo motivo le fedi al dito sono apparse a entrambi una tappa non obbligata. Stesso discorso per i figli che ancora non hanno. "Un giorno succederà, non ora. Fare un figlio non è un gioco, accadrà quando sarà il momento" ha dichiarato la Camassa, mentre Filippo è stato un po' più lapidario: "Alt. Coltivavo… questo sogno. Anni fa avrei voluto un pargoletto subito. Lei mi diceva ‘ni, ‘no', forse, e ora è successo che ho quarantadue anni. Questo discorso mi incupisce un po'. Non credo diventeremo genitori, ma questo non significa che non siamo una famiglia".

I motivi per cui hanno partecipato ad Amici Celebrities

Ora sono sicuramente uniti nel progetto televisivo di Amici Celebrities, dove gareggiano nella squadra Bianca. In questo caso, il sogno ad avverarsi era più quello di Pamela Camassa, che sperava sin da quando era piccola di salire su un palco per cantare e ballare: "Da piccola sognavo ‘Amici', avevo anche fatto i provini per la categoria ballo e passato la prima fase, poi quando ci siamo ritrovati per lo stage me la sono fatta sotto e sono scappata. Quando Maria mi ha chiamata per offrirmi di entrare l'opportunità di tornare dietro i banchi mi sono messa a piangere per la felicità".

Filippo Bisciglia si trova sicuramente nel posto giusto, dopo il grande successo di Temptation Island. La conduzione del reality dei sentimenti fa al caso suo, ma senza dubbio gli appartiene anche un palco dove può cantare: "Canto da quando ero giovane e mio papà mi aveva fatto anche incidere un nastro poi mandato a un discografico. Alla convocazione per il provino non mi sono presentato. All'epoca giocavo a tennis e pensavo fosse quello il mio futuro […] Duetti, il festival di Sanremo… fateme sognà, perché per me cantare è la felicità".

Com'è essere contro ad Amici Celebrities

Il loro gareggiare come una coppia ad Amici Celebrities tra i vip seduti sulla panchina attorno a un maxi ring centrale non ha messo subito a suo agio Filippo Bisciglia, che si è fatto non pochi problemi quando è entrato nel programma: "Sono entrato quando il treno era in corsa, mi sono fatto mille paranoie perché non volevo danneggiarla, questo era il suo programma. Non ho avuto il coraggio di dirle che avrei partecipato, volevo rifiutare. È stato giusto farlo insieme. Per me Pamela è tutto: famiglia, amica ,amante, compagna, fidanzata. Mancasolo ‘collega' ed eccoci qui".