Grande scandalo a Londra dove il matrimonio di Melanie Sykes, tra le top model più pagate e apprezzate d'Inghilterra, potrebbe finire nel libro dei record, non per un primato positivo. Pare che tutto sia finito per un tentativo di tradimento suo nei confronti dell'ormai ex marito Jack Cockings, ed è stato proprio lui a lanciare l'allarme a mezzo stampa.

Sono andato a sbirciare sul suo cellulare e ho trovato uno scambio di foto di nudo e semi-nudo con un modello. Mi sono sentito terribilmente tradito e ferito. E poi mi ha detto che il nostro matrimonio era solo una trovata pubblicitaria, una delle cose più dolorose che ho sentito nella mia vita.

Tra i due il rapporto non è mai stato sereno e tutto è partito lo scorso novembre quando, presumibilmente in concomitanza con la difficile scoperta, fu allertata la polizia in seguito ad una lite violentissima nel loro appartamento. Proprio la Sykes, alla fine, fu arrestata per aggressione.

Quando lei aggredisce lui: il caso Nabilla Benattia

L'aggressione di Melanie Sykes ai danni del suo ex marito riportano con la mente ad un altro singolare caso, quello dell'aggressione di Nabilla Benattia al suo, presumibilmente ex, fidanzato Thomas Vergara. La top model ed ex ragazza del giocatore dell'Inter M'Vila, avrebbe accoltellato al petto il ragazzo, ricoverato con urgenza e adesso dimesso. Ma la situazione è molto fumosa e dalla Francia in questi giorni sono continuate ad arrivare smentite: insomma, la Benattia rivela di non essere stata lei ad accoltellare il ragazzo ma dei malintenzionati, che sarebbero poi fuggiti. Circostanze davvero poco chiare, intanto le indagini starebbero proseguendo e la modella per adesso è in regime di libertà, ma pare che le cose con Thomas Vergara non stiano andando proprio bene. Sembra infatti che lui abbia deciso di voler troncare la relazione.