28 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Francesca Musci di Matrimonio a Prima Vista 2 operata al naso: “Non riuscivo più a respirare”

Francesca Musci, ex protagonista di Matrimonio a Prima Vista Italia, moglie di Stefano Protaggi conosciuto proprio durante il reality, si è dovuta sottoporre ad un intervento. Una rinoplastica fatta per necessità e non per diletto, come spiega lei stessa pubblicando su Instagram le foto che la vedono ancora convalescente, con il viso coperto dai cerotti.
A cura di Ilaria Costabile
28 CONDIVISIONI
Immagine

È stata una delle protagoniste di Matrimonio a Prima Vista Italia, durante la seconda edizione del programma, si tratta di Francesca Musci, l'unica ad essersi realmente sposata  con l'uomo conosciuto durante il reality, Stefano Protaggi, con cui la storia va avanti ormai da tre anni. La giovane si è dovuta sottoporre ad una rino-settoplastica e ha mostrato sul suo profilo Instagram i vari step dell'intervento.

Il motivo dell'operazione

Un'operazione necessaria, non frutto di un capriccio estetico, quindi un intervento per il quale Francesca Musci è stata particolarmente in ansia e ha deciso di condividere con gli appassionati del reality, che le hanno mostrato tutta la loro solidarietà, nel vedere la sua convalescenza. È proprio lei a spiegarlo in un post, nel quale confida i motivi che l'hanno spinta a prendere coraggio e sottoporsi a questo intervento, ormai di routine:

È iniziato tutto quando per un problema di udito sono andata a fare una visita otorinolaringoiatra l’orecchio non aveva nulla , visto che ero lì mi ha controllato gola e naso (premetto che immaginavo di non avere un naso da lode perché utilizzo molto spesso la bocca per respirare ) non è riuscito ad entrare neanche con il sondino nella narice sinistra per via della deviazione .. mi ha fatto fare una tac . il disturbo riscontrato era ancora più chiaro ed evidente anche ai miei occhi .
Quando mi è stato detto che l’unica soluzione era l’operazione non l’ho presa benissimo !Poi ci ho pensato .. Visto che era una cosa da fare mi sono decisa! Dopo varie ricerche e visite mi sono affidata al prof Mattioli . Visto l’esperienza nel settore e i molti clienti soddisfatti.. venerdì tolgo questi cerotti … Non vedo l’ora di vedere il risultato

Il dono del marito dopo l'intervento

Insomma, dopo varie titubanze, Francesca Musci lo scorso 13 dicembre si è operata e immediatamente dopo l'intervento non ha esitato a mostrare le sue condizioni di salute. Ancora allettata, reduce dall'intervento fa vedere ai suoi fan la rosa regalatale dal marito, Stefano Protaggi, che però non ha commentato l'operazione, né ha diffuso altri messaggi sui social, intanto la sua compagna scrive: "13/12/2019 sembrava non arrivare mai .. sono stata in sala operatoria meno di due ore . Quando sono uscita dalla sala ero lucida ma molto infreddolita. Tremavo come una foglia. Stavo bene, non vedevo l’ora di mangiare qualcosa. Ad oggi non ho dolori (per chi me l’ha chiesto ) sono solo molto gonfia. Non vedo l’ora di respirare bene. Ed eccomi qui subito dopo l’operazione con la mia rosa che mi ha portato il mio maritino". Qualche mese fa si vociferava che tra i due ci fosse una crisi, ma stando a quanto è stato pubblicato sui rispettivi profili social, non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi, il matrimonio continua a gonfie vele.

La convalescenza

Dal giorno dell'intervento Francesca Musci è tornata a casa, ha ripreso tutte le sue attività quasi normalmente, ma ovviamene porta ancora i cerotti post operazione che, insieme ai punti dovrebbe togliere a breve: La mia convalescenza va alla grande! iniziano ad uscire degli spifferi d’aria dalla narice destra; Il viola sopra gli occhi inizia a dare spazio al giallognolo; Inizio pian piano a sgonfiarmi. Doloroso? No assolutamente ! Non ho sentito mai male ! La cosa più fastidiosa è respirare con la bocca per molti giorni e non sentire più i sapori o i profumi.  

28 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views