È Raimondo Todaro, ancora una volta, a spendere parole tese a difendere l’ex moglie Francesca Tocca, madre della loro bambina, Jasmine. Il ballerino professionista di Ballando con le stelle nega le voci secondo le quali sarebbe stato il flirt tra Francesca e il ballerino di Amici Valentin Alexandru Dumitru a determinare la fine del loro rappoorto. Flirt che proprio Valentin aveva ufficializzato, salvo poi cancellare i post Instagram con i quali aveva reso pubblica quella vicenda.

I motivi della separazione tra Francesca Tocca e Raimondo Todaro

Intervistato dal settimanale Oggi, Todaro racconta per la prima volta i motivi della rottura. Motivi che non sono definiti. La loro storia, semplicemente, si sarebbe esaurita dopo anni vissuti fianco a fianco: “Io e Francesca siamo stati insieme dieci anni e prima, per altri quattro, abbiamo ballato insieme. Siamo cresciuti insieme. Rimane un grande affetto e una grande stima, ma non c’era più quel formicolio nello stomaco che provavo una volta”. Ma la stima che li lega è rimasta intatta, cosa facilmente intuibile dal post pubblicato da Todaro su Instagram qualche settimana fa, nel giorno in cui si sarebbe dovuto celebrare l’anniversario di matrimonio con Francesca. Già in quell’occasione, Todaro aveva preso le difese dell’ex moglie, manifestando di esserle ancora profondamente legato. Sentimenti che ribadisce oggi: “Siamo in ottimi rapporti: lei è una ragazza pura, spero che sia felice perché se lo merita”.

Non c’è stato alcun tradimento

Infine, Raimondo nega che Francesca lo abbia tradito. Il loro rapporto sarebbe terminato prima che scoppiasse il caso che ha visto il coinvolgimento del ballerino cacciato da Amici dopo una lite con Maria De Filippi. “Non c’è stato un vero fattore”, dichiara Todaro a proposito dei motivi che li hanno condotti a separarsi “Credo che siamo una delle poche coppie che non si è lasciata per tradimenti, è stata una cosa che si è spenta piano, piano”.