Francesco Facchinetti è infuriato, contro una persona di cui non fa il nome ma da cui si sentirebbe tradito. Com'è noto, il conduttore possiede un'agenzia di management che cura molti volti del mondo dello spettacolo, e l'impressione è che si rivolga a uno di loro nello sfogo che ha pubblicato su Instagram Stories. I toni sono decisamente sanguigni, ma non è dato sapere chi sia il suo nuovo nemico.

Oggi mi sono svegliato con una persona a cui tenevo moltissimo, una persona a cui ho dedicato tanto tempo della mia vita ultimamente, che mi ha tradito, mi ha preso in giro, mi ha raccontato un sacco di frottole. Quindi mi sono svegliato molto inca**ato. Detto questo mi rivolgo a te, tu che lo sai, te la farò pagare fino alla fine dei tuoi giorni, è così.

La gioia per il disco di platino a Kolors e Elodie

"Però la vita ti toglie e la vita di dà. Oggi è arrivata questa certificazione platino e sono felice", continua Facchinetti, che nelle sue stories ha parlato anche dei Kolors ed Elodie: la band e la cantante hanno raggiunto il disco di platino per il singolo che hanno realizzato in collaborazione, "Pensare male". Una bella soddisfazione nonostante la rabbia per il presunto tradimento subito.

Chi sono gli artisti di Francesco Facchinetti

Con la sua Newco Management, Facchinetti rappresenta una quarantina di personaggi tra artisti musicali, deejay, personaggi televisivi e influencer. Tra questi, i nomi più famosi sono quelli di Fedez, Selvaggia Lucarelli, Irama, Riccardo Marcuzzo, Giulia De Lellis, Frank Matano, Emis Killa e molti altri. Francesco non è nuovo a uscite simili. A dicembre si scagliò contro non precisati colleghi accusandoli di cercare di sottrargli gli artisti: "A tutti gli pseudo manager che mi rubano il lavoro dico solo una cosa: io non farò lo stesso, anzi farò di meglio. Aspetterò il vostro fallimento e poi saranno i vostri talenti che verranno da me come è successo negli ultimi tre anni. Ho 38 anni, 4 figli e decine di successi alle spalle ma la fame non mi è passata. Il mio prossimo pasto? Sarete voi".