Gabriel Garko è furioso. L'attore ha appreso che sui social, una persona non solo si sarebbe spacciata per lui, ma si sarebbe spinta fino a insultare e minacciare altri utenti. Il quarantottenne non ci sta. Dopo aver parlato pubblicamente dell'accaduto e aver segnalato il profilo usato dall'utente, ha manifestato la ferma intenzione di sporgere denuncia.

Lo sfogo di Gabriel Garko

Il profilo Instagram "gabrielgarko_official" è l'unica finestra social dell'attore. Garko lo ha ribadito più volte, proprio per evitare situazioni spiacevoli come quella che lo ha messo in agitazione nelle ultime ore. Secondo quanto denunciato in un post pubblicato su Instagram, infatti, una persona si starebbe spacciando per lui, mettendo in atto una condotta che sarebbe lesiva dell'immagine di Gabriel Garko:

"Buonasera a tutti…L'istinto sarebbe quello di iniziare con delle parolacce, ma non lo farò. Come già scritto qualche giorno fa, una persona probabilmente lobotomizzata e senza una vita, insulta e minaccia spacciandosi per me. L'unico mio profilo è e rimarrà solo questo. Di seguito la foto del profilo fake. Buona serata a tutti tranne che al lobotomizzato".

Gabriel Garko pronto a denunciare

In effetti, su Facebook non mancano i profili creati con il nome e le foto di Gabriel Garko. L'attore non ha intenzione di restarsene con le mani in mano mentre qualcuno si nasconde dietro alla sua identità per minacciare e insultare. Ha manifestato la volontà di sporgere denuncia. Ritiene che chi si diverte in questo modo sia "stupido" e non in grado di apprezzare la propria vita: "Mio malgrado, ho dovuto ribadire il tutto…purtroppo c’è tanta gente che non apprezzando la propria vita si diverte così. Persone stupide. Aggiungo che domani provvederò a denunciare il tutto". La guerra di Gabriel Garko contro i profili fake è appena cominciata.