Mara Venier esplosiva. La commentatrice, indubbiamente, è capace di fare il bello e il cattivo tempo all'Isola dei Famosi. E pure nella terza puntata Mara è riuscita, involontariamente a cambiare le sorti del gioco. Come si sa, infatti, il gruppo di naufraghi è diviso in due parti: quello ufficiale, col gruppo capitanato da Rocco Siffredi, e i due naufraghi sulla Playa Desnuda, Brice Martinet e Cecilia Rodriguez. I naufraghi sono ignari della presenza dell'isola dove i due vivono completamente nudi e vi accedono solo quando uno di loro viene escluso dalla gara tramite il televoto, scegliendo se continuare a rimanere sulla playa oppure tornare definitivamente a casa.

Ma Mara Venier questa sera ha rischiato di combinare un enorme pasticcio in un momento della trasmissione durante il quale la Marcuzzi, per gioco, le ha proposto di intervistare Scanu come se fosse Belen Rodriguez (il cantante è molto bravo ad imitare la soubrette argentina). A quel punto, la Venier, evidentemente sovrappensiero, non ha saputo formulare altra domanda che una associata alla sorella di Belen, Cecilia. Ecco che allora gli ha chiesto: "Allora Belen, come commenti la permanenza di tua sorella Cecilia sulla Playa Desnuda?". Gelo in studio, così come tra i naufraghi, che hanno sentito pronunciare qualcosa di cui non conoscono nemmeno il nome.

La Marcuzzi ha provato a risolvere la situazione mostrando immediatamente ai naufraghi l'immagine di un poster di Alfonso Signorini e la stessa Venier ritratti nudi, in versione Laguna Blue, ma l'impressione è che il danno rischi di essere seriamente irreparabile. Tant'è vero che, tornati in studio e chiuso il collegamento, la Marcuzzi ha finto, per scherzo, di prenderla a cartellate, prima di proporre una punizione per lei: "Mandiamola sulla Playa Desnuda insieme ai ragazzi".