Lunedì 28 gennaio, Canale5 ha trasmesso una nuova puntata del Trono Over di ‘Uomini e Donne‘. Gemma Galgani ha avuto uno scontro con Rocco Fredella. La scorsa puntata, l'uomo aveva svelato di essersi presentato a casa della dama con dei giochi erotici. La Galgani lo ha invitato a vergognarsi. Ma andiamo con ordine.

Le accuse della dama del Trono Over di ‘Uomini e Donne'

Gemma Galgani ha accusato Rocco Fredella di essersi presentato come un uomo d'altri tempi salvo poi andare a casa sua con dei giochi erotici. La dama del Trono Over ha visto in quel gesto un insulto, perché a suo dire denoterebbe la scarsa considerazione che Rocco avrebbe di lei:

"Devo dire una cosa importante. Vorrei delle spiegazioni, dei chiarimenti da parte di Rocco riguardo alla frase che si è permesso di dire, a proposito dei giochetti di Torino. La cosa mi ha non turbata, di più. La frase sui giochini e su cosa si fosse messo in mente lui. Si era presentato come un uomo d'altri tempi. Io sono una persona sentimentale, non m'interessano quel tipo di giochi. Come si è permesso anche solo a pensarlo. Ti devi vergognare per quello che hai detto. Non si può pensare che ci fosse una confidenza tale da avere il pensiero di venire a Torino con dei giochetti erotici. Ma che considerazione avevi di me per pensare che io potessi prestarmi a dei giochetti erotici? Ma stiamo scherzando?".

Quindi è passata a descrivere la sua concezione dell'amore: "A me interessano le carezze, l'affetto, l'amore. Prima di fare l'amore ci posso impiegare un'ora ma deve essere fatto di momenti in cui deve esserci una fusione. È fatto di amorevolezza e di tutto quello che tu non mi hai saputo dare, di carezze, di baci e non giochetti erotici. Scemo, toglitelo della testa".

La reazione del cavaliere

Rocco Fredella, dopo aver sentito la parola "scemo", si è infuriato: "Ascolta, non mi dire scemo". Poi ha chiesto a Maria De Filippi il permesso di avvicinarsi a Gemma Galgani. Quest'ultima, tuttavia, lo ha fermato dicendosi spaventata da lui: "No, se vieni qua mi sposto io perché di te ho anche paura. Certo, perché è aggressivo". Fredella ha concluso: "Tu sei vittima del tuo stesso personaggio. La gente non ti conosce come ti conosco io. Qui sei un'attrice di basso livello".