12 Luglio 2015
18:02

Gemma Galgani: “Mai fatto un ritocchino, le rughe testimoniano la mia vita e sofferenza”

Mentre la relazione con Giorgio Manetti prosegue a gonfie vele, Gemma Galgani ha dovuto difendersi da chi è convinto che sia ricorsa ad un “ritocchino”. La dama del Trono Over di “Uomini e Donne” ha smentito la cosa, spiegando di tenere alle sue rughe perché simboleggiano la sua storia.
A cura di D.S.

Gemma Galgani, pur essendo dotata di una pazienza invidiabile, si è ritrovata per l'ennesima volta nelle condizioni di doversi difendere dalle critiche. La dama del Trono Over di Uomini e Donne ha messo in chiaro di non essersi mai sottoposta ad un "ritocchino". Tiene alle sue rughe, che sono "testimonianza della sua vita, esperienza, sofferenza, amarezza". Nel post, raccolto da GossipeTv si legge:

“Leggo i commenti: è brutta, no è impossibile, ma insomma volete farvi entrare, parlo a coloro che si esprimono in tale maniera, che a me non interessa essere quella che non sono, non ho i buchi alle orecchie e non posso mettere neppure gli orecchini come vorrei, non faccio ritocchi, ritocchino…ma perché voglio rimanere me stessa e riconoscermi, non svegliarmi alla mattina e trovarmi davanti una donna, compiacente ma che ha perso quello che ogni ruga è stata la testimonianza della sua vita, della sua sua esperienza , sofferenza, amarezza, mal d’amore, io sono così non vi piaccio , mi dispiace per voi andate a vedere le copertine delle donne più belle del mondo, è pieno, ve ne sono tante! Ma nessuno riesce a vedere dentro di me cosa c’è”.

Intanto, continua a gonfie vele la relazione con Giorgio Manetti. In una recente intervista, rilasciata al settimanale "Nuovo", ha raccontato l'emozionante prima volta con lui:

"Donarmi a lui è stata una scelta voluta dal cuore e dal cervello, determinata dall’arrivo di un grande amore. La prima volta non ho avuto ansie e il merito è stato suo: ha creato una situazione accogliente e piena d’amore, con la sensibilità e il tatto di un signore d’altri tempi. Effettivamente avevo un po’ di preoccupazione ma il suo modo di condurmi per mano e farmi scivolare tra le sue braccia e stato così gentile e garbato da non farmi sentire il minimo disagio. E lo confesso con le lacrime agli occhi: mi ha tenuto talmente tanto in considerazione che ha reso quel momento uno dei più belli di tutta la mia vita. Se prima mi piaceva tanto, dopo mi è piaciuto ancora di più".

Trono Over, Gemma Galgani:
Trono Over, Gemma Galgani: "La vita senza Giorgio non è più possibile"
Gemma Galgani:
Gemma Galgani: "Non lascio UeD, sono stata fraintesa. Non commenterò più"
Gemma Galgani:
Gemma Galgani: "Contro di me ingiuria e violenza privata. Basta, parlerò con un avvocato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni