Gemma Galgani torna a parlare dei suoi problemi economici a Uomini e Donne. La dama del trono over, attaccata da Tina Cipollari che l’ha accusata di cercare uomini dotati di un ricco patrimonio, si è difesa. In effetti, Gemma non ha mai dato l’impressione di essere alla ricerca di un uomo ricco o influente. Sono stati numerosi i cavalieri frequentati che non hanno mai nascosto di essere persone normali. Lo stesso Giorgio Manetti non ha mai dato l’impressione di essere un uomo particolarmente danaroso. Ricollegandosi alle sue precedenti storie d’amore e in particolare a quella con il gabbiano fiorentino, Gemma si è difesa: “Non ti permetto di dire che cerco uomini ricchi. Non l’ho mai fatto e mai lo farò. Non nascondo che, all’epoca in cui stavo con Giorgio, sono andata a lavare i bicchieri pur di potermi pagare i viaggi a Firenze. Non ho mai cercato soldi in un uomo, faccio da sola e ne sono orgogliosa”. Tina è sembrata stupita e poco disposta a crederle: “Ne stai parlando adesso, ne hai tirato fuori un’altra delle tue”.

Quando ne parlò a Selfie, il programma della Ventura

La Galgani aveva parlato delle sue difficoltà economiche già all’epoca in cui partecipò a Selfie – Le cose cambiano, il programma condotto da Simona Ventura. La dama di Uomini e Donne prese parte alla trasmissione per chiedere l’aiuto di un odontoiatra specializzato, non possedendo la disponibilità economica necessaria ad affrontare una spesa di questo tipo. Anche all’epoca, Tina dimostrò di non averle creduto.

Che lavoro fa Gemma Galgani

Gemma Galgani è direttrice di sala in un teatro torinese. Lavora da anni nello stesso ambito, che l’ha appassionata fin da giovane e al quale si è votata anima e corpo, finendo per permetterle di lavorare con numerosi personaggi dello spettacolo. Per anni il lavoro è stato la sua valvola di sfogo, il modo per gettarsi alle spalle la fine del suo matrimonio. L’ex marito, invece, risulta essere un uomo particolarmente facoltoso, figlio di un noto armatore genovese.