15 Giugno 2015
14:32

George Clooney capellone e con le basette: ecco com’era negli anni 80 (FOTO)

“Oggi” pubblica alcuni scatti che mostrano il bel George sul set di un dimenticato film del 1989, “Giovani iene”. A soli 28 anni, ancora lontano dalla luminosa carriera sbocciata grazie a “E.R.”, Clooney appare dotato di riccioli lunghi e basettoni, con un look da “bad boy” molto anni 80.
A cura di Valeria Morini

Un George Clooney come non lo avete mai visto: giovanissimo, capellone e con le basette. Correva l'anno 1989 e il bel George, a 28 anni, era ancora lontano dalla luminosa carriera cinematografica degli anni a venire come pure dai fortunati tempi di "E.R. Medici in prima linea", che dal 1994 l'avrebbe consacrato quale sex symbol grazie al ruolo del fascinoso dottor Doug Ross. L'imberbe Clooney era reduce da diverse apparizioni in serie televisive (tra cui "La signora in giallo" e "Cuori senza età") e da un paio di filmetti irrilevanti, tra cui un horror-comedy assurdamente intitolato "Il ritorno dei pomodori assassini". Fu allora che accettò di interpretare il ruolo del protagonista in "Giovani iene" ("Red Surf" nell'originale), altra insulsa produzione girata in coppia con quel Doug Savant che sarebbe poi stato Matt in "Melrose Place". Ebbene, il settimanale Oggi ha pubblicato alcune foto scattate su quel set che fino ad ora erano rimaste quasi sconosciute e mostrano un George trasformato in "bad boy" molto diverso dal fine gentleman che conosciamo oggi.

Era meglio allora, con i riccioli e i basettoni in stile rockabilly, oppure oggi, sempre impeccabile ed elegantissimo, tra i pochi uomini al mondo capaci di sfoggiare il capello grigio con indiscutibile fascino? Di quel "Giovani iene" è rimasta ben poca memoria negli annali del cinema e il fatto che lui e Savant (surfisti impegnati in una vicenda di criminalità) portassero i nomi di Remar e Attila non poteva deporre per il successo del film. Per i più curiosi, si segnala che il cast delle pellicola vedeva la presenza della sorella minore di Michelle Pfeiffer, Deedee, e del bassista dei Kiss Gene Simmons. Il resto è storia: Clooney uscì pochi anni dopo dall'oblio della serie B e si trasformò nel medico più sexy della storia della tv, per diventare infine un attore e regista di prima grandezza, nonché lo scapolo d'oro più conteso di Hollywood. Almeno finché la fortunata Amal Alamuddin lo ha finalmente trascinato sull'altare in quel di Venezia, a settembre 2014.

Guillermo Zapata, il modello che assomiglia a George Clooney (FOTO)
Guillermo Zapata, il modello che assomiglia a George Clooney (FOTO)
Una serata romantica a New York per George Clooney e Amal Alamuddin
Una serata romantica a New York per George Clooney e Amal Alamuddin
34.131 di Spettacolo Fanpage
George Clooney confessa:
George Clooney confessa: "La proposta di matrimonio ad Amal è stata un disastro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni