La figlia di Gianluca Vacchi Blue Jerusalema è nata da meno di un mese dall'amore con la giovane compagna Sharon Fonseca. Il neo papà, ormai famoso per i suoi balletti sui social, ha pubblicato su Instagram il suo primo video con la piccola: passi di danza a ritmo di uno dei celebri tormentoni social, ‘Viva La Swing'. Questa volta niente yatch o scenari di lusso, ma una tranquilla passeggiata al parco in una giornata d'autunno che si trasforma in coreografia. Blue Jersusalema nella carrozzina assiste al balletto di papà Vacchi: "A spasso con Blue Jerusalema abbiamo fatto il nostro primo balletto", scrive l'imprenditore nel commento al post e Sharon Fonseca risponde: "Vita mia", sempre più innamorata della sua nuova piccola famiglia.

Gianluca Vacchi nel primo video da papà

A soli due giorni dalla nascita della piccola, Gianluca Vacchi è apparso sui social nel primo video da neo papà. L'imprenditore ha postato sul suo profilo Instagram un tenero momento con la piccola, mentre la culla fra le sue braccia, con una dedica speciale: "Benvenuta Blu Jerusalema, ho sognato questo momento per nove mesi e ora ti terrò tra le mie braccia per il resto della mia vita. Ti amo, papà". Blue Jerusalema è nata lo scorso 27 ottobre, per la gioia dei suoi genitori, che fino a pochi minuti prima del parto avevano intrattenuto i followers con un divertente stacchetto in ospedale con tanto di infermiera. Un modo per stemperare la tensione di quel momento e per condividere un momento così speciale.

La figlia di Gianluca Vacchi sarà sui social

D'altronde Gianluca Vacchi è un grande affezionato del mondo social e, anche se non ha ancora svelato il volto della piccola Blue Jerusalema, probabilmente sarà solo questione di poco tempo. Lo scorso giugno infatti, durante la gravidanza della compagna, aveva fatto sapere al Corriere di voler mostrare la futura figlia sui social, visto il forte desiderio di condivisione. L'imprenditore aveva detto di volersi sentire libero di decidere senza preoccuparsi necessariamente dell'impatto mediatico che potrebbe scaturire: "A novembre divento papà: non voglio rivelare il sesso, ma sicuramente mio figlio o figlia sarà sui social, perché ho sempre condiviso la mia vita con il mio pubblico", e ha specificato "lo farò con la giusta misura che stabilirò con Sharon e che non sarà certamente deciso da un tribunale mediatico della esposizione del minore".