29 Ottobre 2021
11:23

Gigi Hadid e Zayn Malik si sono lasciati, lui avrebbe aggredito la madre della fidanzata

Gigi Hadid e Zayn Malik si sono lasciati. A dare la notizia della fine della relazione tra la modella e l’ex membro dei One Direction, 28 anni, è stato il sito americano People. Il motivo principale di quest’improvvisa rottura riguarderebbe la madre della 26enne, Yolanda Hadid. Come riporta il sito TMZ, la donna ha accusato il cantante di averla aggredita e sarebbe pronta a denunciarlo alla polizia.
A cura di Elisabetta Murina

Gigi Hadid e Zayn Malik si sono lasciati. A dare la notizia della fine della relazione tra la modella e l'ex membro dei One Direction, 28 anni, è stato il sito americano People. Il motivo principale di quest'improvvisa rottura riguarderebbe la madre della 26enne, Yolanda Hadid. Come riporta il sito TMZ, la donna ha accusato il cantante di averla aggredita e sarebbe pronta a denunciarlo alla polizia.

Zayn avrebbe aggredito la madre di Gigi, Yolanda Hadid

Stando a quanto riporta TMZ, durante un litigio avvenuto la settimana scorsa Zayn avrebbe colpito Yolanda Hadid, madre di Gigi, e lei attualmente starebbe pensando perfino di denunciarlo alla polizia. Non è chiaro cosa abbia provocato la discussione e la presunta aggressione da parte del cantante. Tuttavia, secondo il sito americano, in passato non c'erano mai stati problemi tra i due.

La replica di Zayn: "Nego di aver colpito Yolanda"

Davanti alle accuse di aggressione, Zayn è subito intervenuto per fare chiarezza sull'accaduto. A TMZ il cantante nega di aver colpito Yolanda: “Nego categoricamente di aver colpito Yolanda Hadid e per il bene di mia figlia mi rifiuto di fornire ulteriori dettagli e spero che Yolanda riconsidererà le sue false accuse e si sposterà nel privato per risolvere questi problemi familiari”. E in un lungo messaggio pubblicato su Twitter aggiunge che avrebbe preferito mantenere private le questioni familiari per il bene della figlia Khai, che i due hanno avuto circa un anno fa. Ecco cosa ha scritto:

Come tutti sapete, io sono una persona riservata e desidero molto creare uno spazio sicuro e privato in cui mia figlia possa crescere. Uno spazio in cui le questioni familiari private non vengono gettate sulla scena mondiale così che tutti possano intervenire e criticare. Nello sforzo di proteggere quello spazio per lei ho accettato di non rispondere alla accuse nate da una discussione che ho avuto con un membro della famiglia della mia ragazza, che è entrata nella nostra casa mentre la mia compagna era via diverse settimana fa. Questa era e dovrebbe rimanere una questione privata ma sempre che per ora ci siano divisione e nonostante i miei sforzi per riportarci in un ambiente familiare pacifico che mi permetta di essere co-genitore di mia figlia nel modo in cui lei si merita, questo è "trapelato" alla stampa. Sono fiducioso però per la guarigione di tutti coloro che sono coinvolti con le dure parole condivise e più importante rimango vigile per proteggere Khai e darle la privacy che si merita.

Gigi Hadid e Zayn Malik hanno una figlia ma non sono sposati

Gigi e Zayn stano insieme dal 2015 e negli anni sono diventata una delle coppie più amate sui social. Solo un anno fa sono diventati genitori della loro prima figlia, la piccola Khai. Nonostante abbiano deciso di allargare la famiglia, non hanno ancora fatto il grande passo di andare all'altare. E probabilmente, visto i recenti avvenimenti, non vedremo la modella 26enne in abito da sposa mano nella mano con il cantante.

Gigi Hadid celebra Zayn Malik per la Festa del papà, mesi fa la rottura per la presunta aggressione
Gigi Hadid celebra Zayn Malik per la Festa del papà, mesi fa la rottura per la presunta aggressione
Chi è Denise Esposito, fidanzata di Gigi D'Alessio e madre di suo figlio Francesco
Chi è Denise Esposito, fidanzata di Gigi D'Alessio e madre di suo figlio Francesco
Gigi Hadid scrive ai paparazzi e ai fan:
Gigi Hadid scrive ai paparazzi e ai fan: "Vi prego, non mostrate il viso di mia figlia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni